Uomini e Donne, Daniele Nasini: “Se mi chiedessero di fare il tronista non ci penserei due volte”

di Redazione Commenta

Daniele Nasini, protagonista della nuova versione di Uomini e Donne, Ragazzi e Ragazze confessa che se lo chiamassero a fare il tronista non ci penserebbe due volte e desidererebbe incontrare una ragazza umile e semplice e possibilmente struccata.Daniele racconta al settimanale Visto come è approdato a Uomini e Donne:

E’ nato tutto per gioco per colpa delle famose foto con Guendalina Tavassi. Da li sono arrivati Uman e poi Uomini e Donne. All’inizio dovevo fare il corteggiatore, ma, proprio durante l’ultimo colloquio, mi sono sentito male. Dopo poche ore ero sotto i ferri per un’appendicite diventata peritonite. Pensavo finisse tutto, invece un paio di mesi dopo, la redazione di Maria mi ha richiamato e mi ha chiesto se stavo bene e volevo tornare. A quel punto non ci ho pensato due volte.

Nasini si è trovato molto bene a Ragazzi e Ragazze:

E’ una formula straordinaria perchè tutti sono alla pari. Non credo mi sarebbe piaciuto altrettanto se fossi stato un corteggiatore.

Daniele, in questi mesi, non si è innamorato:

Innamorato no. Sono stato nove anni con una persona e so bene cosa sai l’amore. Diciamo che, se fosse stato per me, dopo un mese e mezzo avrei lasciato il programma per stare con Roberta Festa. Mi sono accorto però che lei non aveva nessuna intenzione di lasciare il programma.

Nasini confessa che se gli chiedessero di fare il tronista non esiterebbe:

Direi subito di si, non sono ipocrita.

Daniele descrive la sua donna ideale:

Umile. Poi l’aspetto fidsico conta. E’ la prima cosa che si nota, ma vorrei una ragazza acqua e sapone con cui poter fare un discorso. Sai quando capisco veramente che una donna mi piace? Quando la vedo al mare struccata.

Nasini sogna di comprare casa e mettere su famiglia:

Se con qualche programma in Tv riuscirò a comprarmi una casa ben venga. E’ quello il mio vero sogno: comprarmi una casa e mettere su famiglia.

Speriamo che i suoi desideri si realizzino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>