Uomini e Donne, Diego Daddi presenta il suo piccolo amico: “Vincenzino è una persona speciale”

di Sara Bianchessi Commenta

 Il corteggiatore di Uomini e Donne Diego Daddì, che ora convive felicemente con l’ex tronista Elga Enardu, questa estate è stato vittima di un brutto incidente, seguito da una lunga convalescenza. Quando ha ripreso conoscenza ha trovato vicino a se, oltre alle cure amorevoli della sua compagna,  un bambino di 9 anni, Vincenzo Filadelfia, affetto da una rara malattia, l’osteogenesi imperfetta, che gli ha bloccato la crescita ossea. I due sono diventati amici, il piccolo ha tenuto compagnia a Diego insegnandogli molto e lui ha voluto fargli una sorpresa, anzi due, permettergli di apparire sul giornale e andarlo a trovare nella sua città, Potenza.

L’ex corteggiatore parla del suo legame con Vincenzo a Eva 3000:

Vincenzino è una persona speciale, in tutti i sensi. Sono proprio felice dell’amicizia che è nata con lui, perchè lui da tanto a tutte le persone che gli stanno vicine, anche se non lo sa. E’ una persona a cui voglio davvero tanto bene e che ne vuole a me, a prescindere dal fatto che io sia un personaggio conosciuto.

Diego parla del suo piccolo amico per renderlo felice:

Vorrei utilizzare un mezzo come questo per renderlo felice. Quando esce sulle riviste, Vincenzino diventa matto! Si prepara per le foto, si mette la gelatina… è un qualcosa di eccezionale.

Daddi racconta di aver voluto fare una sopresa a Vincenzino:

Tre settimane fa gli ho fatto una sopresa: sono andato a trovarlo a sua insaputa. Siamo stati tutto il giorno insieme. Abbiamo giocato a calcio e poi mi ha fatto firmare degli autografi da dare ai suoi compagni di classe e a qualche ragazzina.

Diego si augura che Babbo Natale porti la felicità al suo piccolo amico:

Prima di tutto gli auguro di essere sempre felice. poi di riprendere a camminare bene e presto: da quando ha fatto un intervento, ha paura di camminare, però mi ha promesso che inizierà di nuovo a lavorarci su. E poi gli auguro di ricevere tutto quello che vuole e tutto quello che si merita un bambino speciale come lui.

Per se l’ex corteggiatore chiede solo che tutto continui come ora:

Di far continuare la scia positiva che ho da due anni. Tutto il resto è un di più.

Siamo sicuri che sarà un padre fantastico per il bambino che lui e Elga sognano di avere presto, chissà che Babbo Natale non pensi anche a quello.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>