Uomini e donne, Fabio Colloricchio: “Nicole è la prima donna che è riuscita a tenermi testa”

di Redazione Commenta

Dopo essere stata eletta la coppia preferita di Tina Cipollari, Fabio Colloricchio e Nicole Mazzocato di Uomini e donne, bruciano le tappe e vanno a vivere insieme a Roma.

 

Intervistati da Vip i due ragazzi hanno parlato del loro rapporto e della loro convivenza. 

La nostra casa ci rispecchia. È molto semplice e giovanile. Con i nostri vestiti, abbiamo riempito una stanza! Con Nicole, ci dividiamo la gestione della casa in modo naturale, fortunatamente, quando uno dei due non ha voglia, riusciamo a darci il cambio. Siamo due disordinati cronici. Non ci rendiamo nemmeno conto del caos.

Dichiarazioni subito sottoscritte dalla sua fidanzata Nicole:

La casa si trova in una zona molto tranquilla di Roma. È molto fresca. L’abbiamo riempita con gli oggetti che ci siamo scambiati durante Uomini e Donne. La casa è diventata subito più nostra e più intima. Nessuno dei due è un tipo casalingo. Siamo un po’ viziati però ci organizziamo bene. Sì, non facciamo caso al disordine, in questo siamo uguali. Quando ci accorgiamo che c’è veramente troppo disordine, sistemiamo tutto.

Ha detto l’ex tronista che non si è risparmiato in una vera e propria dichiarazione d’amore nei confronti della sua compagna. 

Vivere ogni momento della mia vita a 360 gradi con la persona che ami è la cosa più bella del convivere. Non mi è mai capitato che una donna mi tenesse testa. Nicole era diversa, era quella giusta. La cosa più bella che ho scoperto di lei è sicuramente la dolcezza e l’altruismo. Siamo molto simili. Non ci assomigliamo per quanto riguarda l’approccio con le persone: io sono più socievole ed espansivo. Nicole, invece, è più diffidente e ci mette più tempo.

Anche Nicole però non è stata da meno.

Adoro condividere tutto con il mio uomo. Quest’esperienza ci ha legati tantissimo. Tendo ad essere una persona tranquilla e se le cose non vanno, mollo subito, mentre con Fabio, quando le cose andavano male, m’intestardivo sempre più perché lo volevo al mio fianco, a tutti i costi. Da qui ho capito che poteva essere la persona adatta a me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>