Uomini e donne, Federico Mastrostefano: ” Il mio pensiero non è più Pamela”

di Redazione Commenta

Federico Mastrostefano, in un’intervista rilasciata a Visto, parla della lettera che l’ex fidanzata Pamela Compagnucci, pubblicata su un settimanale e del suo rapporto con lei.

Federico confessa di non aver letto la lettera dell’ex corteggiatrice, ma di averne appreso del suo contenuto da un’amica. Nella lettera, Pamela fa una richiesta specifica all’ex tronista:

non ti ho mai dimenticato. A causa tua mi sono lasciata con il mio fidanzato. Se mi ami ancora, diamoci una possibilità.

Federico afferma di non essere più interessato a lei:

il mio pensiero non è più Pamela. Questa è la verità. Non è il tipo di ragazza che voglio io.

L’ex tronista ribadisce, inoltre, di essere single:

non ho una ragazza. Ne ho conosciuto molte; ho avuto anche una storia con una del mio ambiente, a novembre, ma è finita.

L’ex naufrago ricorda il periodo in cui il suo rapporto con Pamela è andato degenerando:

l’ho lasciata a L’isola, però io ho usato solo parole, non l’ho tradita e non ho fatto niente con nessuna ragazza. Lei invece..Io non so se è vera la storia che lei è andata a letto con Conversano, ma non me ne importa niente. Sta di fatto che dopo un mese era già fidanzata con un altro. Lei ha risolto la crisi andando con un altro. Un pò di rispetto. Quindi ora può scrivere quanto vuole che gli manco e che uno come me non lo trova. Ma non cambio idea.

L’ex tronista spiega, inoltre, che lui e Pamela hanno continuato a sentirsi telefonicamente nonostante lei fosse già fidanzata, perchè l’intenzione da parte della corteggiatrice era quella di rimanere amici.

Nonostante non pensi più a Pamela, Federico comunque ammette:

ho sofferto perchè sono stato molto innamorato. E’ una storia che non dimenticherò mai per tutta la vita. E’ la ragazza più dolce che io abbia mai conosciuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>