Uomini e donne, Karina Cascella: “Samuele Nardi ha scelto con la testa, non con il cuore”

di Redazione Commenta

Samuele Nardi ha finalmente scelto, dopo un trono durato quattro mesi (fonte Visto). L’ex tronista, diviso tra Valentina Cuboni e Claudia Borroni, ha optato per la showgirl milanese. I due, hanno trascorso anche una settimana a Cingoli, paese in cui l’ex tronista vive. A Cingoli, Claudia ha avuto l’opportunità di conoscere la famiglia di Samuele. Dunque, se son rose fioriranno..

Chi ha creduto che questa scelta sia stata calcolata, è proprio Karina Cascella, la quale dichiara al riguardo:

pur di evitare un’altra figuraccia e di ritrovarsi ancora una volta single dopo il trono, Samuele non ha scelto con il cuore, ma con la testa, riflettendo sul fatto che Claudia gli avrebbe detto senz’altro di si.

L’ex opinionista di Uomini e donne aggiunge:

a lui piaceva Valentina. Gli piaceva il suo modo di fare, il suo carattere forte. Tutti i dubbi che aveva erano basati esclusivamente sulla paura che lei, alla fine, non gli avrebbe dato la risposta sperata. Samuele ha cercato fino in fondo di avere da Valentina delle certezze e quando ha intuito che Valentina avrebbe potuto dirgli di no, allora ha ripiegato su Claudia. Non è certo su queste basi che comincia una storia.

Karina sostiene inoltre che:

Valentina gli avrebbe detto di no, per una serie di motivi che lei stessa ha più volte spiegato in puntata. E’ pure vero che un uomo dovrebbe avere il coraggio di seguire i propri sentimenti.

Riguardo alla relazione instaurata da poco tra Samuele e Claudia, l’ex vincitrice de La Talpa 3, basandosi su questi presupposti, crede che non durerà a lungo. Parole poco positive vengono rivolte anche a Claudia Borroni, che a parere di Karina si dovrebbe rendere conto di essere un semplice ripiego per Samuele, altrimenti è possibile che l’ex corteggiatrice:

magari ne è consapevole ed ha accettato la situazione solo pensando al trucco e agli abiti per le copertine che le offriranno in questi giorni.

I diretti interessati replicheranno a tali dichiarazioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>