Uomini e Donne, l’ex tronista Marco Stabile accusato di stupro

di Redazione 2

Spread the love

L’ex tronista di Uomini e Donne Marco Stabile è stato accusato di stupro e adesso rischia il processo, con un’accusa pesante da parte di una ragazza minorenne.

Il nome della ragazza ovviamente non è stato reso noto se non nelle sue iniziali, A. Z.. Lei sarebbe l’unica a ricordare l’accaduto di quella sera: aveva conosciuto l’ex tronista di Uomini e Donne alla fine di luglio 2011, programmando un’uscita a quattro insieme ad un’altra amica, M. M., ed un amico di Marco Stabile, Giuseppe Balistrieri.

Dopo aver girato per diversi locali, le due ragazze avevano bevuto molto, accettando l’invito nell’ufficio di Balistrieri, dove poi avrebbero subìto gli abusi. E’ stato allora, infatti, che le amiche avrebbero perso il controllo della situazione: M. M., maggiorenne, si sarebbe chiusa in bagno con Balistrieri, mentre Marco Stabile sarebbe rimasto con A. Z. ma entrambe avrebbero subìto delle violenze, pur avendo manifestato più volte il loro dissenso.

L’avvocato dell’ex tronista, Roberta Nati, spiega:

Per Marco, questa è stata una vicenda delicata e sofferente contro di lui ci sono solo le accuse di una ragazza e nessuna prova scientifica. Non solo Marco non sarebbe capace di fare un gesto del genere, ma è anche un bel ragazzo che non ha alcun bisogno di costringere una donna ad avere rapporti con lui se non lo desidera.

Sembra, però, che i due ragazzi abbiano buttato due sedie sporche di sangue all’uscita dall’ufficio di Balistrieri, il pm ha dato la massima crediblità alle accuse della ragazza minorenne, l’unica delle due a ricordare l’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>