Uomini e donne, puntata 10 novembre 2010: Federico elimina quasi tutte le corteggiatrici

di Redazione Commenta

Spread the love

La puntata di oggi vede protagonisti Federico e Leonardo, del trono senza età.

Cindy si vuole eliminare dal momento che ha visto in Federico un disinteresse nei suoi confronti. Prima di abbandonare lo studio, Cindy parla apertamente con Federico, e gli chiede di essere sincero. Lei pensa di essere stata presa in giro da lui, ma Federico non  è della stessa opinione, ha fatto tutto quello che si sentiva di fare.

Un video ci mostra l’esterna di Federico ed Ylenia. Lei gli chiede di ballare la coreografia del film Dirty Dancing. Tra i due, il feeling è più che evidente, e sono soddisfatti del ballo fatto insieme. Iniziano a parlare di Cristiana, con cui Federico vuole chiarire. A fine esterna, il tronista le confessa che lei gli piace molto e sembra molto simile a lui.

Esterna di Federico e Tania. I due parlano di Ylenia che, secondo Tania al tronista piace molto. La corteggiatrice vorrebbe capire se è un’amica per lui, o qualcosa di più, e lui le risponde che non è interessato a lei come amica.
Entra in studio Tania, che è alquanto infastidita con Federico, per aver detto ad Ylenia in esterna che lei faceva tenerezza. Federico, ne approfitta per dichiarare di volere eliminare Tania, nonostante sia molto dispiaciuto di questa cosa.

Federico confessa, inoltre, di essere uscito con Cristiana e di aver cambiato idea su di lei, perchè inizialmente la voleva eliminare. Maria De Filippi esorta Federico ad essere onesto con le altre corteggiatrici ed eliminarle dal momento che è molto preso da Ylenia. Il tronista segue il suo consiglio ed elimina tutte le sue corteggiatrici, tranne Alessia, Ylenia, Tania e Rossella. Leonardo chiede ad Alessia se le va di uscire con lui per prendere un caffè, perchè si dice molto interessato a conoscerla.

Leonardo incontra in esterna Rosalia e Rossella. Il tronista vuole chiarire dei dubbi su Bubi per poi decidere se continuare o no a conoscerla. Le due corteggiatrici criticano aspramente Bubi e tutte le cattiverie che la corteggiatrice ha detto. Leonardo si sente estremamente deluso da lei.
Entra in studio Bubi, molto arrabbiata con Leonardo che vorrebbe tenere Alessia. Leonardo ha deciso di incontrare Bubi a Modena per capire con chi ha a che fare, dato che si dice deluso dalle sue affermazioni, mentre Bubi ribadisce di non aver mai detto delle cattiverie.

La corteggiatrice racconta, inoltre, di aver perso un compagno con cui c’erano anche dei progetti futuri in un incidente stradale.

Rosalia, invece, vuole eliminarsi e per Leonardo può lasciare lo studio, dato che non gli ha trasmesso niente in esterna.

Un video ci mostra l’esterna di Leonardo e Diletta. Lui le sembra più tranquillo rispetto alla puntata, e le sembra di essere abbastanza esplicita nel fargli capire cosa prova. I suoi genitori lo trovano un ragazzo serio, e sono felici di questa conoscienza. Parlando di Bubi, Diletta chiede a Leonardo un po’ più di attenzione.

Diletta è felice dell’esterna, e l’ha visto molto emozionato, a Leonardo lei piace fisicamente, ma anche caratterialmente.

Secondo Bubi a Leonardo non possono piacere entrambe le corteggiatrici, se gli piace Diletta, non gli può piacere lei, perchè sono completamente diverse. Diletta pretende rispetto, nonostante la sua giovane età.

che Diletta continui a fare le sue esterne da ormoni, io continuo per la mia strada!

commenta ironica Bubi rispetto all’esterna di Diletta e Leonardo.

La puntata si conclude con l’ingresso in studio di Marika, mentre Fiorella decide di non entrare dopo aver sentito le cose dette da Federico.

Leonardo porterà in esterna Martina, Diletta e Marika, provocando la rabbia di Bubi che decide di andare a casa, senza capire che lui vuole metterla alla prova. Federico invece uscirà con Alessia, Ylenia e Cristiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>