Uomini e Donne, puntata 12 marzo: Lucia uscirà con Massimo e Orazio, Cosimo vuole sposare Maria

di Redazione Commenta

Puntata dedicata al trono over. Si inizia con Antonino e Franca. I due si sono sentiti durante la settimana, lei lo trova molto interessante ma lui ha occhi solo per Rosalia. Franca si lamenta del fatto che tutti gli uomini che le interessano non vogliono frequentarla. Antonino non ne vuole sapere di andare oltre l’amicizia con Franca.

Entrano tre corteggiatrici per Antonino: Brandina (ha 65 anni è di Viterbo ed è divorziata), Rosa e Giovanna. L’uomo dice che non è interessato a nessuna e le manda subito via.

Per Franca entra un corteggiatore, Mario. È un uomo napoletano di 75 anni a cui piace molto Franca. A Franca non piace Mario, dice che non prova niente nel vederlo.

Antonino vorrebbe conoscere Filomena, Maria e Velia. Maria è impegnata, Filomena dice che sono troppo diversi per frequentarsi, Velia invece è disposta ad approfondire per una eventuale relazione.

Proseguono i battibecchi tra Giuliano e Lucia. Lei lo accusa di giocare, lui si difende dicendo che vuole qualcosa di concreto ma lei non ne vuole sapere. Giuliano è dell’idea che Lucia vuole essere trattata male nel corteggiamento, lei però non è della stessa opinione. Lucia è stanca di sentire parlare Giuliano del televisore che le ha regalato, per questa ragione lo ha portato in studio per restituirglielo. Giuliano dice che lo donerà a qualche ente benefico.

Lucia confessa di essere interessata a Massimo. Per lei arriva anche un nuovo corteggiatore, Orazio. L’uomo ha 58 anni, è siciliano, ha 3 figli maschi, è separato e lavora nella ristorazione. Orazio trova Lucia molto bella e vuole conoscerla. Lucia uscirà sia con Massimo che con Orazio.

Cosimo vuole sposare Maria. La donna ammette che la proposta le piace parecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>