Uomini e donne, puntata 5 Novembre 2008: continua la discussione tra Cristian ed Ilaria che abbandona lo studio

di Redazione 3

Spread the love

Puntata dai toni accesi e all’insegna del nervosismo. In studio entra Ilaria, che cerca di avere un chiarimento definitivo con Cristian. Il tronista non sembra essere predisposto all’ascolto, soprattutto a causa dei continui attacchi che gli vengono fatti.

Cristian rimprovera ad Ilaria e Tina di aver omesso il fatto che le due abbiano parlato di Paola Frizziero (ex tronista), ma soprattutto ad Ilaria di aver detto cose sul suo conto che lo hanno ferito molto. Tina indispettita dell’atteggiamento di Cristian, inizia ad usare termini pesanti nei confronti del tronista, soprattutto dopo aver scoperto che Cristian è stato allontanato da una squadra di calcio reo di essere un tipo violento, di aver picchiato alcuni ragazzi e di aver inveito contro il pubblico. Mettendo il dito sulla piaga, Tina parla anche del video di Cristian in cui il tronista spiega che Ilaria non avrebbe potuto essere la sua scelta, in quanto le piace caratterialmente ma non fisicamente e che, per tale motivo, non vuole accontentarsi.

Nonostante Maria cerchi di moderare i toni molto accesi, tutto è inutile: Cristian urla a Tina di avere rispetto nei suoi confronti, mentre Tina lo definisce violento e nervoso. L’unico che non va contro Cristian è Gianni, che dubita della buona fede di Ilaria.

Maria, da sempre neutrale, stavolta afferma che crede ad Ilaria ed al fatto che Cristian le possa piacere davvero, ma crede anche al fastidio che Ilaria abbia potuto provare nell’aver visto la reazione di Cristian all’attacco di Daniela. La presentatrice cerca di capire il motivo per cui Cristian si è accanito contro Ilaria e il tronista risponde per le cose dette da Ilaria nei suoi confronti.

Ilaria ribadisce a Cristian di essere dispiaciuta per ciò che ha detto di negativo nei suoi confronti, che la sua intenzione era solo di avere un chiarimento con lui ma che il suo scopo non era quello di metterlo in difficoltà o creare questa situazione. Anche Cristian si dice dispiaciuto per il comportamento avuto e tra i due prima che Ilaria abbandonilo studio c’è un tenero abbraccio.

Cristian, in un momento di commozione, decide di uscire fuori dallo studio: nel momento in cui ritorna, dice che tutti gli attacchi continui e ricevuti lo hanno ferito e non gli permettono di fare il tronista nel modo più sereno ed equilibrato possibile. A domani per la seconda parte della puntata.

Commenti (3)

  1. Cristian è un ragazzo dolcissimo che ha bisogno di una donna che gli dia fiducia e non di gente che lo aggredisca e continua a rinfacciargli che vuole solo fare spettacolo e che non ha sentimento.per me le sue lacrime sono state lacrime di rabbia perchè nessuno capisce che ha bisogno di tanto amore per poter ricambiare,lui ha i suoi tempi per corrispondere amore,ma, con queste ragazzine che gli saltano a dosso sarà difficile che venga fuori il vero Cristian…un ragazzo sensibilissimo che bisogna assecondare. Sono veramente dispiaciuta che non ci siano più donne comprensive,donne mamma, donne amiche. Forse Ilaria si avvicinava tanto al suo ideale ma l’ha capito in ritardo che doveva essere meno aggressiva. Ci sara’ una donna così completa? Ma certo che c’è. IO SONO FELICEMENTE SPOSATA QUINDI NON POSSO CANDIDARMI… PAZIENZA. UN ABBRACCIO FORTISSIMO A CRISTIAN AL QUALE CONSIGLIO DI EVITARE ANCHE DI RISPONDERE A QUELLA PERFIDA DI DANIELA ED A QUELLA SCONCLUSA DI TINA. UN BACIO

  2. … ma davvero, dopo tanto tempo non s’è trovata ancora un’occupazioncella dignitosa a questo bamboccione? Nessuna proprio? I suoi genitori, cosa fanno per lui?.. A Milano – ve lo dico in tutto segreto, forse abusivamente e a rischio di favoritismo – ci sono molte fogne da ripulire ben bene: un lavoro di spurgo quindi, ben retribuito. Mi sembra che potrebbe andar bene per lui. Ma a vederlo lì, rinco-rinco che si ascolta senza alcuna presa sul pubblico e sui telespettatori… che ne dite voi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>