Uomini e donne, Rossella Facchinetti: “Avrei potuto conquistare Federico”

di Redazione 1

Spread the love

Rossella Facchinetti, in un’intervista rilasciata a Vip, parla di Federico Romano, ex tronista che ha corteggiato.

L’ex corteggiatrice, innanzitutto, spiega il motivo per cui abbia partecipato al programma:

per via della gravidanza e del rapporto andato male con il padre di Sveva, mi sentivo molto giù, non all’altezza della situazione, senza più voglia di relazionarmi con gli altri. Volevo cancellare un passato doloroso e speravo di riuscirci grazie a Uomini e donne, ma non è andata cosi.

Sul percorso del tronista all’interno del programma, Rossella ha una sua opinione:

Federico è stato troppo frettoloso. Non ha dato modo neanche alle concorrenti nuove di farsi conoscere. Questa è stata la cosa che mi ha fatto rimanere più male.

Ammette, inoltre, che era presa da Federico, ma soltanto dal punto di vista fisico:

Federico mi piaceva, ma solo dal punto di vista estetico. Sul carattere non posso dire molto. Mi è sembrato un tipo per bene.

Sulle critiche fatte a Federico, accusato di avere una storia già al di fuori delle telecamere con Ylenia, la corteggiatrice afferma:

voglio fare un piccolo atto di fede e sforzarmi di credergli, ma ovviamente nella mia testa rimane un punto interrogativo.

La corteggiatrice chiarisce i motivi dei suoi dubbi, comuni anche alla quasi totalità del pubblico:

la maggior parte della gente dice che Federico si sia  messo d’accordo con Ylenia, perchè si vedeva benissimo che lui era preso da lei. Chissà, forse se Federico fosse andato avanti fino alla fine, le cose sarebbero andate diversamente.

Rossella si sarebbe candidata anche a probabile scelta del tronista, soprattutto perchè:

se lui non avesse chiuso i battenti e non ci avesse spedito tutte a casa, forse avrei potuto tirare fuori la Rossella vera e magari spuntarla anche su Ylenia.

La donna conclude l’intervista ribadendo:

se non si è trattato di un inganno, ripeto io Federico lo avrei potuto conquistare, ma se l’inganno c’è stato, allora che posso dire… saranno lui e Ylenia a fare i conti con la loro coscienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>