Uomini e Donne, trono over e discussioni sull’eleganza nelle sfilate

di Elide Messineo Commenta

Uomini e Donne ha deciso di riempire la settimana prevalentemente con il trono over, soprattutto con le sfilate, che generano lunghe discussioni, soprattutto quando a sfilare sono le donne.

Nella gara d’eleganza alcune si sono sbizzarrite da sole ed altre hanno scelto l’aiuto di Anahi, come sempre pungente nei giudizi quando non viene interpellata. Le discussioni nascono anche tra Gianni e Tina: il primo pensa che a una certà età debba cambiare anche l’abbigliamento, la seconda non disdegna un look giovanile anche per chi è ormai sopra i 50.

Rossella ha scelto l’aiuto della stylist, il suo abito nero ha fatto scintille mettendo in evidenza le sue forme, ma nasce la discussione con Paolo, che pensa che l’abito le segni i fianchi troppo larghi. Gemma sceglie un abito che secondo Anahi è troppo corto ma che riscuote consensi positivi. Elga sceglie un abito bianco piumato ed in questo caso i pareri sono contrastanti, Tina giudica la sua incapacità di sfilare perché troppo goffa; abito nero scollato e acconciatura in stile Colazione da Tiffany per Barbara, che ha scelto il suo look insieme a Guido, ammettendo però che le cose tra loro sono finite. Qui nasce la discussione, Tina sostiene di averlo avvertito a tempo debito ma lui spiega di averci voluto provare comunque, anche se poi con Barbara le cose non sono andate come sperava. Renata sceglie l’aiuto della stylist e sfila con un tailleur color crema, anche Karine ottiene voti alti con il suo abito turchese, che ottiene anche l’approvazione di Anahi. Guido rientra in studio con gli occhi lucidi e dà un 10 a Renata, poco dopo anche Barbara non riesce a trattenere la commozione. A Uomini e Donne la discussione non manca mai, è incredibile la capacità di costruire liti di un quarto d’ora sulla scelta di un tubino!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>