Uomini e Donne, Valeria Bigella a Mondoreality: “Voglio bene a Gianfranco. Riprovarci? Chiedetelo a lui”

di Redazione Commenta

Oggi è nostra ospite Valeria Bigella, ex corteggiatrice di Gianfranco Apicerni a Uomini e donne.

Ciao Valeria. Partiamo subito. Qual è tua situazione sentimentale in questo momento?

Sono single. Sono tranquilla e serena anche senza nessuno al mio fianco.

Quindi non stai frequentando nessuno in questo periodo?

No, in questo momento no.

Con Alessio, invece, in che rapporti siete?

Nessuno. Mai più visto e sentito da tutto il macello che è successo.

E con Gianfranco?

In buoni rapporti. Lo sento. Io gli voglio un gran bene e anche lui me ne vuole.

Gianfranco Apicerni in una intervista ha detto riferendosi a te: “la verità? Non la amavo. Lei era di una gelosia asfissiante, non ne potevo più ed è finita”.

Non ero proprio asfissiante. Sì, ero particolarmente gelosa, nel senso che io abitavo in Sardegna e lui abitava a Roma… è vero che ero gelosa. Che lui non era innamorato ci sta, comunque era una persona che non conoscevo. Io e lui non ci siamo frequentati, non ci siamo conosciuti e non c’è stato modo di innamorarsi. Quindi quando ho letto quell’intervista ero molto tranquilla, non ci siamo frequentati così tanto da poterci amare.

Inoltre Gianfranco ha dichiarato che dopo la rottura tu hai continuato a contattarlo. Tu non ti arrendevi?

Perché ci tenevo in particolar modo.

Tu non eri innamorata?

Passaparola (ride ndr). Allora, amare è una cosa, essere innamorati è un’altra. Ami quando hai un rapporto stabile, quando stimi una persona. A lui ci tenevo tantissimo, ero molto presa.

Diciamo che ci sei andata vicina.

Sì, esatto.

Bubi ha detto che la fai sorridere, cosa le rispondi?

Non devo dire niente. Io non mi metto a giudicare qualcuno senza conoscere le persone. Non sono fatta così.

Lavorativamente parlando, che stai facendo in questo periodo?

Mi sono trasferita a Roma da tre mesi, sto lavorando in settimana in un ufficio di società finanziarie e il sabato e la domenica in un negozio di abbigliamento. Ho tutta la settimana impegnata, dal lunedì alla domenica. La vita a Roma è molto cara, vivendo senza la mia famiglia devo farmi tutto da sola.

Sei stata fortunata, c’è gente che in questo periodo non ha neanche un lavoro.

Penso che uno si deve da fare nella vita, il lavoro non ti cade addosso, te lo devi cercare. Sono stata due mesi che uscivo di casa e andavo a cercare lavoro.

Cosa ti piacerebbe fare in futuro?

Per il momento vorrei continuare quello che sto facendo. Con qualche soldo da parte vorrei aprire un negozio di scarpe e accessori. Questo è il mio sogno.

Quindi non è la tv il tuo sogno?

Assolutamente no. Poi se qualcuno mi proponesse qualche serata, qualche servizio fotografico per qualche pubblicità ben venga. Sono sempre soldi in più, non sono ipocrita.

Accetteresti di fare la tronista?

. Chi non accetterebbe?

Ci riproveresti con Gianfranco?

Perché no. È una persona che mi è sempre piaciuta, gli voglio un gran bene. Non c’è stato modo di iniziare un rapporto come tutte le coppie normali di questo mondo. È normale che ci proverei. Sono venuta a Roma per questo: colpa mia, colpa sua, ci sono state troppe chiacchiere, troppe persone che si sono messe in mezzo. Non è mai iniziato questo rapporto.

E cosa ve lo impedisce al momento di riprovarci?

Non lo so. Dovresti farla a lui questa domanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>