Valerio Scanu, nuovo album: “Spero di arrivare al cuore di chi ha pregiudizi nei miei confronti”

di Diego Odello 9

Valerio Scanu parla del suo tour e dei suoi prossimo progetti lavorativi in un’intervista rilasciata ad Andrea Conti di Tgcom. Il cantante sardo, che parteciperà dal 17 al 19 settembre (dove parlerà dei talent show) al Music On Air di Como , è soddisfatto della sua estate:

Sono molto soddisfatto. Dopo circa 50 date in giro per l’Italia devo ammettere che la stanchezza si inizia a sentire ma meglio così! mancano poche tappe (tra le altre il 26 settembre a San Cesareo – Roma) e sicuramente tornerò per qualche giorno nella mia terra per un pò di relax prima di dedicarmi totalmente al mio nuovo disco.

Valerio nel frattempo ha lavorato al suo nuovo album:

Sì da circa 3 mesi… è un progetto a cui credo molto e sono sicuro che stupirà in tanti. Uscirà i primi di novembre mentre il nuovo singolo verso metà ottobre, spero di arrivare al cuore di chi ha ancora pregiudizi nei miei confronti.

Che cosa avrà in mente?

Commenti (9)

  1. Vale non vediamo l’ora l’ora di ascoltare qst nuovo disco ….! E’ un grande qst ragazzo 🙂

  2. Valerio, i pregiudizi che ancora, purtroppo, “pesano” su di te dipendono dal discredito che ti è stato scorrettamente creato da qualche giornaletto di poco conto e “blog” in cerca di sensazionalismo; c’è un unico modo per contrastare l’azione di questi “diffamatori”, CANTARE e farlo “in stato di grazia”, solo così puoi attirare dalla tua parte il maggior numero di persone possibili e spero vivamente che il popolo di tuoi “fans” si incrementi di molte unità.

  3. Aspetto con ansia questo nuovo cd …per ascoltare ancora la tua meravigliosa voce…….i pregiudizi sono duri a cadere ma sono sicura che tanta gente si ricrederà…..canta Valerio,canta come sai fare tu …non si può restare indifferenti a un grande talento come il tuo.

  4. i pregiudizi che pesano su di lui sono dovuti alle scelte sbagliate fatte da lui o chi per lui e che passano per la disatrosa partecipazione di sanremo, ma anche un lavoro fatto con poca convinzione….oggi si ritrova a lanciare a neanche un anno di distanza un nuovo cd (questo non depone molto a suo favore)…segno che forse neanche lui ci credeva poi cosi tanto e dando la sensazione di non avere le idee molte chiare artisticamente…spero che non sia buttato li per riparare all’ultimo disatro…a parer mio dovrebbe fermarsi e riflettere bene su ciò che vuole veramente per partire con in mano un lavoro fatto ben fatto e di qualità…le polemichè poi era normale che arrivassereo, ma è stato un gioco più grande di lui a cui non ha saputo tener testa da cui ne uscito veramente male…

  5. I pregiudizi offuscano le menti e a quanto pare accordano male le orecchie di molti! Ci si perde il questioni di lana caprina quando davanti ad una voce di tale bellezza si dovrebbe soltanto gridare al miracolo! Se non venisse da Amici sarebbe osannato! Certo fino ad ora non ha avuto un repertorio all’altezza del suo talento ma non è che la maggioranza degli altri cantanti italiani, giovani e meno giovani, sfornino chissà quali capolavori, sia dal punto di vista testuale che musicale, Almeno Scanu ha una bellissima voce, ottima tecnica, è intonato e ha il coraggio di cantare sempre dal vivo! Spero che il prossimo cd rappresenti un vero passo in avanti, contenga pezzi più in linea con il gusto che Valerio ha sempre dimostrato di avere e che sveli ai più ciò che è sempre stato sotto i loro occhi e non hanno voluto vedere. Ricordiamoci che il repertorio si cambia, migliora con il talento si nasce!

  6. Valerio Scanu ha una voce di rara bellezza (timbro, volume, intensità, sfumature, versatilità ecc.) e una padronanza tecnica straordinaria! Con la voce fa quello che vuole e ha una maturità vocale sorprendente per un ventenne! Certamente è stato un vero peccato sprecarlo in un repertorio così dozzinale ma per quanto riguarda il prossimo cd mi schiero tra coloro che sono così grati di poter finalmente ascoltare un cantante italiano che sa veramente cantare (e non ci propina “cuore” e stecche), con una voce e uno stile così internazionale (nella sua voce si sente la musica nera, il jazz, il rock, lo stile british e la melodia italiana mescolate in modo sorprendente e originale) da comprarlo a scatola chiusa! Ovvio che mi auguro che contenga pezzi di maggiore ritmo, più orecchiabili, in grado di fargli sfruttare al meglio la voce e tutte le sue immense potenzialità!

  7. anche per me è un pò troppo presto per far uscire già un nuovo cd,ne ha fatti 4 in nemmeno due anni.Sono d’accordo con Thia che dovrebbe prendersi un pò di tempo per capire la direzione artistica che vuole prendere,e avere il tempo di scegliere con cura i brani,che lo convincano veramente e che li senta veramente suoi.é giovane,ha tutto il tempo per consolidare la sua carriera,le cose fatte in fretta non riescono quasi mai benissimo.sul fatto dei pregiudizi,purtroppo alcuni ci sono per il fatto che proviene da amici o comunque da un programma televisivo,e i ragazzi che escono da questi programmi non sono visti come cantanti ma come “prodotti per ragazzine”per citare qualcuno a caso,un pò per le scelte sbagliate che sono state fatte,a partire dalla canzone affibbiatagli dal carrozzone di amici,da cui sono nate poi critiche a non finire e se l’è beccate tutte lui,mica l’autore della canzone dei laghi,che non credo gli abbiano fatto bene anche a livello emotivo,all’immagine che gli si è data,un pò “vecchio stampo”(quando vidi la sciarpetta la prima sera del festival rimasi basita per citare jurman!),al repertorio quasi mai all’altezza,tolte alcune canzoni come sentimento,pioggia e fuoco,non dirmi no e chiusa dentro me,e anche polvere di stelle che a me piace.non so perchè,ma ho sempre la sensazione che più che crearne una carriera a lungo termine,vogliano sfruttare il momento di popolarità e basta.spero di sbagliarmi.Valerio ha veramente una bella voce(io me ne sono innamorata subito),può fare tanto e dimostrare tanto,ma se continuano su questa scia rischia di bruciarsi discograficamente e non solo e sarebbe un vero peccato.comunque sia,mi fido di quello che ha detto e se ha avuto veramente maggior autonomia nello scegliere i brani lo avrà fatto in base al suo gusto musicale che è simile al mio perciò aspetto il nuovo cd.

  8. Non sono molto d’accordo con questi ultimi commenti per il semplice fatto che Valerio ha delle capacità superiori rispetto a tanti altri. Ciò che gli altri fanno in un anno lui lo fa’ in un mese perchè ha una grande versatilita’ che gli viene proprio dal fatto di essersi esibito fin da piccolo conciliando in modo eccellente sia lo studio scolastico che la sua passione per il canto. Oltre a tutto ha una memoria eccezionale e un talento innato che gli permette di incidere una canzone in 10 minuti mentre altri tra prove e controprove ci mettono giorni e settimane. Riguardo al suo repertorio io non ci sputerei tanto, è perfettamente in linea con quello di tanti cantanti che sono sulla piazza da anni. Per quel che riguarda Sanremo, nonostante gli sia stata orchestrata quella vergognosa campagna “contro” che tutti abbiamo potuto vedere e il trattamento disgustoso alla RAI se l’è cavata egregiamente sia in termini di vendite che di popolarità. Il fatto è che noi fans, conoscendo le sue enormi potenzialità pretendiamo sempre più da Scanu dimenticandoci che ha solo 20 anni e inconsapevolmente per troppo amore lo spingiamo a fare sempre di più. Lasciamo un po’ in pace questo ragazzo e fidiamoci di lui perchè fino ad oggi non mi sembra che ci abbia deluso. Il suo nuovo CD lo considero già mio e sono sicura che lo apprezzerò perchè c’è la sua voce e tanto mi basta.

  9. Gabry,proprio perchè ha delle capacità superiori ad altri dovrebbe avere più tempo per poter fare un lavoro adatto alle sue potenzialità,scegliere con calma i pezzi,avere il tempo di crescere anche artisticamente,per fare un lavoro che soddisfi prima di tutto lui.Invece gli fanno fare un cd dietro l’altro,senza aver tempo nemmeno di finire la promozione del precedente quasi,e questo corri corri è pure stressante alla fine.Ha 20 anni,d’accordo,e per questo ha tutto il tempo davanti,non vedo la necessità di avere tutta questa fretta a fare cd,tutto qua.Poi anche io mi fido del suo gusto musicale,e comprerò il cd.Per il repertorio,io non intendevo che dovrebbero dargli canzoni impegnate,ci mancherebbe è giovane il tema dell’amore va benissimo,ma che mettano in risalto la sua vocalità si.Solo questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>