Vladimir Luxuria aggredita da un gruppo di pusher

di Redazione Commenta

Brutta avventura per Vladimir Luxuria che domenica 29 giugno è stata vittima di un’aggressione da parte di alcuni pusher al Pigneto, il quartiere romano dove  abita e dove da tempo combatte contro lo spaccio di droga.L’ex parlamentare ha raccontato la sua disavventura a Il Messaggero e al Corriere della Sera:

Erano le 19 circa quando stavo rientrando a casa, quando un gruppo di persone straniere mi ha circondata, a loro poi si sono aggiunte anche altre persone. Mi hanno insultata sbattendomi addosso bustine di droga. Poi mi hanno minacciata di morte se avessi continuato a disturbarli nei loro affari. Una donna poi, credo una loro conoscente, si è messa in mezzo riuscendo ad evitare che l’aggressione diventasse fisica e sono riuscita ad entrare nel portone di casa. Anche un ragazzo che lavora nel vicino locale si è mosso in mia difesa.

L’opinionista del Grande Fratello 13 ha sporto denuncia contro chi l’ha aggredita, ma non vorrebbe essere costretta a trasferirsi altrove:

Io amo la mia abitazione e non vorrei farlo, spero di non esservi obbligata e di sentirmi invece protetta dallo Stato. Comunque dovrò modificare la mia vita. Mi sono esposta, sanno dove abito e quindi dovrò stare più attenta. Ho paura.

Molte le persone che hanno manifestato la propria solidarietà a Luxuria a cui ci uniamo anche noi di Mondoreality.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>