The Voice Of Italy 2, Raffaella Carrà: “I gay sono geniali e divertenti”

di Redazione Commenta

E’ davvero alle porte l’inizio della seconda edizione di The Voice of Italy e il giudice più amato del talent show, Raffaella Carrà, si è raccontata ai microfoni di Deejay chiama Italia. E ha raccontato anche perché secondo lei in questi anni di carriera è diventata un’icona gay.

Linus le chiede cosa ne pensa di questo baluardo, che le è stato affibbiato ormai da anni, se non decenni:

Io la chiamo l’omosessualometro. Ho questa tua statuetta in mezzo ad altre.

La Raffa nazionale poi ha spiegato:

Io mi diverto molto con loro, sono persone sensibili. Hanno qualche volta un problema con la società e sentono evidentemente che anche attraverso la mia musica loro si tirano su e vanno avanti perché ancora gli omosessuali non è che siano accettati. Lo sono nel nostro mondo, sono i più geniali e divertenti. Senza togliere nulla agli uomini. Hanno quel tocco in più di femminile che dici ‘madonna, faccio anch’io questo’. Io copio da loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>