X Factor 12, Manuel Agnelli lascia il talent show di Sky Uno

di Felice Catozzi Commenta

A pochissimi giorni dalla finale, Manuel Agnelli ha deciso di rendere nota la sua imminente separazione da X Factor dopo tre anni al tavolo dei giudici

È giunta la fine a X Factor 12 non solo della gara, in diretta il 13 dicembre su Sky Uno per proclamare il nuovo personaggio della musica emergente italiana, ma anche per uno dei suoi giudici: infatti, Manuel Agnelli ha ufficializzato l’interruzione della collaborazione con il talent show musicale dopo tre anni.

Dopo tre edizioni di X Factor, Manuel Agnelli ha deciso che è arrivato il momento per lui di tornare in pianta stabile ad occuparsi della sua musica insieme alla sua band, gli Afterhours, per far spazio al tavolo tavolo dei giudici un posto per la prossima edizione.

In altre parole, per lui la finale del 13 dicembre al Mediolanum Forum di Assago segnerà l’epilogo come giudice di X Factor. Questo si evince dalle parole dichiarate nel corso dell’ultima puntata dello Strafactor, il programma collaterale della rete in seconda serata dopo la diretta settimanale del talent su Sky Uno:

Il mio percorso a X Factor è finito, giovedì prossimo sarà la mia ultima puntata.

Lapidario come solo Agnelli sa essere, il giudice ha rilasciato questo commento certamente con una nota amara, perché nel corso della semifinale la concorrente della sua categoria Martina Attili è stata eliminata ed il giudice è rimasto in gara solo con Luna. Nonostante questo, sembra che la decisione di interrompere la collaborazione fosse già stata presa da tempo e non un’esclamazione impulsiva dettata dalle emozioni della serata ad un soffio dalla finale.

Ricordiamo che Manuel Agnelli appare in X Factor come giudice dal 2016 a cui gli venne affidata la categoria degli Over, con cui giunse al terzo posto grazie ad Eva Pevarello; nel 2017 gli furono affidati i gruppi e sappiamo tutti che i Maneskin, secondi classificati alla competizione dopo Lorenzo Licitra, quanta strada abbiano fatto in un anno di carriera.

Come andrà a finire stavolta con la categoria Under Donne e la sola rappresentante sedicenne Luna, contro i ben più saldi e preferiti BowLand e Anastasio? Riuscirà a spuntarla almeno sull’altra finalista Naomi? Staremo a vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>