X Factor 2 Day time, 18 marzo 2009: Morgan avrebbe eliminato Enrico!

di Redazione Commenta

Enrico afferma che non vorrebbe tornare al ballottaggio. Noemi è adrenalinica. Questi sono i commenti pre-puntata. Mara incita i Bastard a resistere.

Pelù consiglia ai ragazzi di divertirsi sul palco. Poi si esibisce col suo nuovo singolo.

Prima manche: si esibiscono Matteo (I Bastards lo trovano bravissimo), Juri (Morgan lo invita a fare qualcosa in più nei pezzi in inglese), Noemi con Upside Down, The Bastard sons of Dioniso con 24.000 baci (Noemi apprezza!), Enrico con Guarda che luna (la peggiore esibizione), Daniele con Calling you. Al ballottaggio va Enrico Nordio! Morgan ammette le sue colpe: forse il pezzo non era adeguato al cantante.

I Take That hanno cantato sul palco di X Factor, anche se Jason era assente, poichè malato.

Seconda manche: iniziano i The bastard sons of Dioniso con Walk this way (Noemi è entusiasta!), Juri con A te (Daniele non gradisce la canzone), Matteo con Eye in the sky, Daniele con Il mare d’inverno (Il cantante era più tranquillo, rispetto alla prima esibizione), Noemi con L’immensità (Morgan si dice conquistato dalla cantante!). Noemi va, inspiegabilmente, al ballottaggio con Enrico! Secondo voi cosa ha condizionato il pubblico?

Enrico viene eliminato e la madre ritiene che la sua eliminazione fosse annunciata, poichè, è da tre settimane, che gli vengono assegnati pezzi non adatti a lui.

 Tre candidati si contendono un posto nel talent: Silvia (under 24), Antani (gruppi vocali), Laura (Over 25). Ad entrare è la candidata di Morgan, Laura.

Noemi è dispiaciuta per l’eliminazione di Enrico. Mara ha scelto chi, a suo parere, era discograficamente più forte.

Morgan ammette che avrebbe anch’egli eliminato Enrico, conscio del fatto che, Noemi, è maggiormente in grado di affrontare la finale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>