X Factor 2 Day time, 22 gennaio 2009: Morgan assegna i pezzi agli Over 25!

di Redazione Commenta

Continuano i casting per trovare la nuova stella che canterà sul palco di X Factor.

Citando i provini migliori, Morgan è rimasto piacevolmente colpito dalla vocalità di Pilar Pitassini, che si è esibita con La musica è finita.

Simona ammette di non essere soddisfatta dei casting effettuati sino ad ora, ma poi, come un fulmine a ciel sereno, giunge al suo cospetto Iris Ramaj, una sedicenne albanese dal talento innato, che certo non sfugge all’occhio attento della Ventura!

Passiamo poi all’assegnazione dei brani da parte di Morgan nei confronti dei suoi tre Over 25. Enrico Nordio riceve il pezzo swing Jump, di Paul Anka e ne è entusiasta; un pò meno entusiasta, almeno di primo acchito, è Noemi, quando scopre di dover cimentarsi col brano Somebody to love, un pezzo funky; dopo qualche ascolto la ragazza cambia, però, parere ed è ansiosa di scatenarsi sul palco! Matteo Becucci riceve un pezzo di Cocciante e da quanto ne è felice, finge di strangolarsi col filo dell’i-pod! Il cantante non vorrebbe cantare il terzo pezzo triste anche la terza sera e Morgan, stranamente, cede alle richieste del cantante e gli affida la bella Starman, di Bowie.

Luca incontra poi il tutor per ragionare sulle scelte artistiche. Per quanto riguarda Enrico, l’idea di Morgan è quella di variare il brano da un inizio originale ad un finale più jazz. Noemi sarà riproposta, invece, in versione hippy, dato il successo che ha riscosso questa scelta. Riguardo Matteo, nè il tutor nè il direttore creativo hanno ancora le idee chiare; Tommasini è solo preoccupato per il cambio repentino di genere, che potrebbe destabilizzare gli spettatori! Vedremo cosa accadrà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>