X Factor 3, day time 15 Settembre 2009: Morgan assegna i brani alla sua squadra

di Monia Gelfo Commenta

Morgan incontra la sua squadra dei cantanti dai 16 a 24 anni. Ornella Felicetti avrebbe dovuto cantare con un tono più alto a parere del giudice. Marco Mengoni e Chiara Ranieri sono stati molto bravi. Arriva Luca Tommasini ed i ragazzi  gli organizzano uno scherzo, facendogli credere che non sono stati contenti del suo operato per vari motivi, soprattutto per il fatto che Ornella Felicetti era stata truccata troppo. Luca dà loro ragione, ma neanche il tempo di giustificarsi che i ragazzi gli dicono che si tratta di  uno scherzo.

Morgan assegna i brani e Silver (Silvio Barbieri) non sembra essere contento del brano degli anni ottanta degli Wham che gli è stato assegnato. A Marco è assegnata la canzone L’amore si odia di Noemi e Fiorella Mannoia. Il viso di Marco non sembra essere euforico.A Chiara Ranieri viene assegnato il famoso brano di Silvyan-Sakamoto. Chiara sente addosso una bella responsabilità ed è contenta della scelta. Ad Ornella è affidata una canzone di Ivano Fossati. Marco Mengoni non è assolutamente contento del brano che è stato scelto da lui e vorrebbe effettuare un cambio e decide di parlarne con il vocal coach Carlo Carcano.

I ragazzi hanno pochi giorni per provare, ma Ornella Felicetti è l’unica che non può provare perchè Morgan deve decidere le parti del testo della canzone che la ragazza dovrebbe cantare. La cantante si sente in tensione, ma al tempo stesso si fida di Morgan ed è convinta che lui le darà una mano qualora fosse in difficoltà.

Anche la squadra di Claudia Mori ha qualche problema. Roberto Vernetti, vocal coach dei cantanti over 25, si è reso conto che la canzone assegnata a Francesca Ciampa non è nelle sue corde. Roberto decide di farle assegnare per la seconda puntata di X Factor 3 il suo cavallo di battaglia. Roberto ne parla con il giudice Claudia Mori che accetta il cambio, cosi Francesca avrà l’opportunità di cantare Dammi solo un minuto. La gioia di Ornella è incontenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>