X Factor 3 daytime 8 Ottobre, riassunto quinta puntata

di Redazione 1

Direttamente dal camerino più famoso d’Italia, ecco che Francesco Facchinetti come ogni giovedì ricorda e ci rimembra i momenti salienti della puntata di X Factor della sera prima. La prima ad essersi esibita è stata Sofia che ha cantato This is the life. E’ contenta della sua performance ed è stata entusiasta, in settimana, di cantare questo brano superando le paure iniziali. Secondo ad essersi esibito è stato Silver: per il suo compagno di categoria, Marco, l’ha visto più attivo del solito con questo brano e per questo gli è piaciuto.

Le Yavanna, che piano piano stanno trovando una propria strada dentro questo talent show, dicono che stanno accettando ogni forma di scenografia proposta da Tommassini e che accettano le provocazioni dei tre giudici. Ultimo ad esibirsi nella prima manches è stato Marco che successivamente all’esibizione si è confrontato duramente con Morgan.Dopo l’esibizione Marco ha voluto precisare che ci tiene molto a Morgan e che è dispiaciuto e imbarazzato da quanto successo. La meno votata della prima manches è stata Sofia che, questa sera, non si aspettava il ballottaggio perchè si era piaciuta molto. Questo la porta alla conclusione di non essere arrivata per niente al pubblico e che questo cambiamento cich non sia servito.

Si riparte con la seconda manches e con Mario che dice di essere stato incerto nella parte iniziale ma di essersi ripreso nel corso dell’esibizione. Ha poche parole da esprimere Marco su Chiara: solo bravissima. Sofia, intanto, crede che il pianto fatto in diretta da Francesca sia servito al pubblico per conoscerla maggiormente e probabilmente così acquisterà più simpatie. Al ballottaggio ci va Mario.

Ultimo scontro tra Sofia e Mario. I Luana Biz vogliono dentro Mario mentre per Damiano dovrebbe rimanere Sofia che nella puntata di ieri ha tirato fuori una grinta pazzesca. Esce Mario che è reputa questa esperienza breve ma intensa. Intanto è dispiaciuto di lasciare X Factor, nella puntata dove credeva di aver fatto una buona esibizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>