X Factor 4, Nathalie Giannitrapani

di Redazione 11

A rappresentare la squadra degli over 25, capitanata da Elio, è stata scelta anche Nathalie Giannitrapani. Nata nel 1979 a Roma da famiglia italo-belga, l’interprete inizia a scrivere le sue prime canzoni all’età di 15 anni, prima alla chitarra, in seguito al pianoforte, strumento che studia per 2 anni; a 14 anni inizia a dilettarsi canto. La sua musica si ispira in gran parte ad artisti anglosassoni, come Tori Amos, P.J. Harvey, Fiona Apple, Radiohead, Jeff Buckley, ma anche ad italiani come De André, De Gregori e agli chansonniers francofoni, come Serge Reggiani.

Nel 1998 partecipa al concorso Spazio Aperto classificandosi al 3° posto in finale; nel 2000 vince nella categoria Under 21 al Festival Fuoritempo, in cui nel 2002 vincerà il Premio per Miglior Canzone Inedita; collabora con numerose cover band, tra cui SkunKover (tribute band Skunk Anansie), e nel corso del 2003 apre i concerti romani di Marco Parente (Brancaleone) e La Crus (Circolo degli Artisti).

Nel 2004, la cantante ha l’onore di essere la supporter di Andrea Mirò e Max Gazzè durante alcune tappe dei loro concerti. Nel febbraio 2006 le è stato assegnato il Premio SIAE per DEMO 2006 al The Place di Roma; nel giugno dello stesso anno ha vinto nella sezione Musica di MArtelive.

Nathalie è stata, inoltre, cantante e coautrice nel progetto Damage Done, band nu-metal con testi in inglese, con cui ha inciso il demo Thorns; ha lavorato saltuariamente ad altri progetti musicali, tra cui Piccola Banda Icona e I Circolabili; è stata, infine, attrice-cantante nella Compagnia teatrale i Ghirigori, con cui ha già messo in scena i celebri musical Les misérables e La storia infinita. QUI, trovate il sito ufficiale con tanto di note biografiche. QUI, il profilo ufficiale di Facebook della giovane artista.

Commenti (11)

  1. sono un informatico con la passione per la musica, seguo XFACTOR da sempre, mi chiedo come una professionista come Mara Maionchi possa presentare Stefano che al di là di tutto non è ancora pronto per un palco, e soprattutto Elio come possa presentare un personaggio come Nevruz che ha ben poco da cantare, per non parlare di Enrico con la coppia gay che si smielano in TV ma anche loro ne hanno da pedalare.
    Una musicista che canta abbastanza bene come Nathalie va al sorteggio, questa è la fine della musica e l’inizio del teatrino come quello estivo con la NAZIONALE di calcio fatta dai procuratori, soltanto che qui si chiamano produttori discografici sullo stile di Milly D’Abbraccio, che ha un gran curriculum musicale da far valere.
    Brava e decisa Anna anche se io avrei scelto una concorrente che non ricordo il nome ma era in ballottaggio alla fine (alta e mora) che peccato.
    alla prossima e forza Nathalie

  2. Per chi fosse interessato volevo segnalarvi questi video dove Nathalie canta delle canzoni scritte da lei
    http://www.nathaliemusic.it/music/

    e quest’altro dei Damage Done, un gruppo che ora si è sciolto, di cui Nathalie ha fatto parte nel 2004 come cantante e coautrice
    http://www.youtube.com/watch?v=enB2pGbcNqI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>