X Factor 4, il vincitore è Nevruz … per Libero

di Diego Odello 2

Foto: AP/LaPresse

A pochi giorni dalla finale di X Factor 4 ci si inizia ad interrogare sulla edizione che è stata: Francesco Specchia questa mattina su Libero individua già il suo vincitore, Nevruz.

Il giornalista, dopo aver delineato gli aspetti principali di quest’anno (dai giudici a Stefano Filipponi, dai Kymera alla pubblicità occulta della Pepsi, da Davide, il Morandi del 2000, a Nathalie, la migliore per eclettismo), si sofferma sul cantante della squadra di Elio:

Nevruz, a X Factor, è una spanna sopra tutti. Non tanto per estensione vocale. Nevruz più che a Freddy Mercury somiglia a Modugno, infatti la sua interpretazione di Che cosa sono le nuvole che Modugno uso per glassare il bel film di Pasolini, è stata tra le performance più commoventi del programma. Nevruz non è il migliore neanche per teecnica: pure se, quando canna una nota, lo si può giustificare dicendo: “Si è appropriato della canzone”. No. Nevruz se ne sta lì sopra a tutti, appollaiato sul proprio talento, per quel che riesce a comunicare … Vorrebbe fare un mazzo così agli altri, ma finora se l’è fatto lui. Un italiano vero. Comunque finirà, X Factor l’ha già vinto Nevruz.

Commenti (2)

  1. Nevruz e la caricatura di se stesso se non peggio di tutto il genere rock, hard core, metal che esiste ke è di un livello superiore a ciò che il popolo (giudici e radiofonici e commentatori di x factor in primis) si crede di sapere, visto che concepisce nevruz come rock! Come gotico! Come hard rock metal! Eh si cos altro??? QST PERSONE BESTEMMIANO accostando il termine rock e gotico ANCHE CON INSISTENZA DI FRONTE A UNA SPIETATA E DURA REALTà DI Ciò CHE QUESTO IMMONDO PERSONAGGIO è, Pensate a farvi una cultura sul vero panorama musicale e aggiungerei internazionale di qst generi e non a fermarvi a quello che vi passa sotto il naso il primo capellone (artefatto) che ammazza il canto spargendolo per rock e simili! Andate piano a mettere termologie su chi come etichetta musicale deve aver scritto GARBAGE! (x essere spietati come chi lo giudica rock ecc). Questo essere e lo scarto di cui si crede di essere portavoce, anche se a giudicare dal provino a oggi, più che lui se ne fanno portavoce chi gli e stato dietro, trasportandolo in una veste caricata sconfinando nel trash assoluto per poi ridimensionarlo e osannandolo a rocker dalla gran voce e presentazione sul palco facendogli scimmiottare patetiche scenette. E lo dico da non denigrante verso nevruz, ma da obbiettiva, poi e finita come già detto, nel modo peggiore. Ecco che si e quindi di fronte a un personaggio maionetta di elio e qant’altro, ma soprattutto incorente, questo nevruz, così all’inizio “anarchico” così con il suo modo patetico di voler dimostrare quanto e rock qnt e alternativo qnt e metal!!! Che si fa guidare da elio nel mondo che dovrebbe essere appartenente già a lui, quindi dovrebbe sapere lui cosa è, e cosa vuole rappresentare la sua persona con il suo atteggiamento definto rock, metal, e non sa nemmeno lui cosa! ma mentre i suoi boss gli caricavano l’immagine da star del rock e i pesci abboccavano andandogli dietro diecendo si si e un rock che manca qui in italia ( ne facciamo a meno come abbiamo fatto a meno di altri presunti tali) più è risultato fuori cos’è veramente nevruz, una persona confusa, che non sa cosa vuole essere il suo modo di apparire, che come tanti finti anarchici e contestatori della società ingabbiata stereotipata che vuole “abbattere il sistema” (qnd ha inveito con damiano con qst frase ridevo sul divano come una matta perkè non si poteva sentire, e qst non ha detratto a fare il lavaggio del cervello a chi l’ha portato fino a qst punto, ed e grave!), ne diviene parte e ne è contento, perkè 1 non faceva i provini, 2 aveva già una sua dimensione cosa che nn ha, 3 non si atteggiava con personaggini, e non si vende!!!!!!, 4 dimostrava di avere coerenza, spessore e coraggio di vendere non quello gli hanno costruito ma quello che sei!!!!!!!.
    L’inedito lo faceva lui dal inizio alla fine, se tanto sottolinea che aveva scritto pure lui la canzone e ha fatto gli arrangiamenti lui!!!
    Se voleva fare quello che contestava il sistema, E UNA VERGOGNA! E UN IGNORANTE!
    Ha avuto le sue pappe pronte, ha fatto il pagliaccio, mi ha fatto ridere, ma ora basta non diamo a questo allegorico cantante, più di quanto merita, perkè gli e stato dato già tanto, e bisogna dare il giusto, NON è UN CANTANTE ROCK, NE GOTICO, NE METAL.
    Infine 2 parole sul’ inedito, una CANZONETTA da spiccioli, SCONTATA, BANALE, INUTLE, che non ha nulla di rock, ma racchiude tutto quello è nevruz un PRODOTTO DEL SISTEMA ahahahahahah

    SE PASSANO QUESTA CANZONE IN RADIO Più VOLTE COME SPESSO ACCADE (per alcune e qui si aprirebbe un altro capitolo) è LA PROVA DI QUANTO SIANO VENDUTE E DI QUANTO CHI CI LAVORA SIA UN IDIOTA! Evvai buffoneggiare è diventato rock e radiofonico

    E x me il vincitore è Nathalie, una canzone che x me è immediata! Xkè l’immediatezza di una canzone non si trova nel primo e secondo e centesimo ascolto ma solo da una preferenza musicale, (e il suo genere sul indie a me piace), e da una sensibilità sonora, certo per chi non si e mai accostato a questo genere , e si ascolta la radio ke passa i soliti 5 da anni, e che fanno tutte canzoni commerciali al massimo, alla fine succede che sono passate così tante volte le stesse canzoni tutti su qst genere simile che di diverso ne passa solo la voce,e che se su anni di radio in questo modo ne passa una diversa, la schifano a priori, xkè oramai l’orecchio si e atrofizzato, non si ha neppure il gusto personale + nel ascolto, e un’abitudine allo stesso genere.

  2. Io esprimero il mio parere su Nevruz, non ha certo una capacità vocale eccezzionale, ma nel rock sà cantare benissimo, l’inedito lo dimostra, Elio ha sbalgiato totalmente nelle canzoni che gli ha dato in finale, nn sono suoi generi e giustamente le prestazione e stata scarsa, Nevruz meritava Xfatctor anche nella sua capacità di trasmettere le emozioni.
    Che dire, ha avuto alti e bassi nel corso di tutto xfator, ma questo per colpa di Elio che non gli dava le canzoni adatte a lui.
    Rimpiangiamo credo tutti, sentiamo la mancanza tutti di Morgan, lui si che è un artista, ammirato e stimato da tutti, sopratutto per la sua capacità musicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>