X Factor 5, prima puntata: i concorrenti che passano il turno

di Massimo Galanto 1

Ieri sera su Sky Uno è andata in onda la prima puntata di X Factor 5.  Si è trattato di un montaggio delle audizioni tenute nelle scorse settimane. Di fronte ai quattro giudici, Morgan, Simona Ventura, Elio e Arisa e in un teatro gremito di pubblico i candidati si sono esibiti sperando di ottenere i 3 sì decisivi. Ecco chi ha superato il turno:

Valerio De Rosa, studente di 19 anni di Roma, canta I wish. Ottiene 4 sì.
Il gruppo Free chords, composto da 4 persone tra i 22 e i 27 anni, con Rosso Relativo premiati da 4 sì.
Jeremy Fiumefreddo, studente di 17 anni di Vimercate e poeta-filosofo, con Redemption song, passa il turno.
Tania Furia, babysitter di 32 anni di Milano, riceve 4 sì.
I Just (ragazzo e ragazza) ottengono 4 sì con Per un’ora d’amore.
Vincenzo Di Bella, educatore di 23 anni di Genova, canta La luce dell’est e ottiene 4 sì.
Antonella Lo Loco, aiuto pizzaiolo di 23 anni, con Apologize, passa il turno.
Michele L. Cevada, coreografo di 25 anni con figlia, raggiunge 4 sì con Wild wild west.
Giulio Montagna, cantautore veronese comico di 25 anni, con Nessuno mi può giudicare a sorpresa va avanti (solo la Ventura lo boccia).
Francesca Michielin, studentessa di 16 anni di Bassano del Grappa, è premiata con 4 sì dopo aver cantato Whole lotta love.
Marco Negri, tecnico di pallavolo di 32 anni di Mantova canta Lontano dagli occhi e riceve 3 sì (di Elio, Morgan e della Ventura).
Consuelo e Marisol Lallai, due sorelle di Cagliari, formano un duo su intuizione di Morgan. Passano il turno.

Ecco infine, chi non rivedremo a Forlì:

Gloria Nencioni, in arte Fiocco di Neve, Ramona Mojancimino, Giuseppe Segabrugo, Walter Gerola, Giuseppe Sbriglio, nome d’arte Iglio, Grazia Siccia, Silvia Pirani, Francesco Saitta, Alessandra Gangemi, Soyana Lanza.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>