X Factor, Madh: “L’album è tutto autobiografico, racconto le esperienze che ho vissuto sulla mia pelle”

di Fabiana Commenta

Venerdì 10 Luglio è uscito Madhitation, il primo album di Marco Cappai in arte Madh, prodotto da Newtopia di Fedez e J-Ax.

E il secondo classificato di X Factor 8 ha scelto di debuttare con un disco dal sapore autobiografico.

L’album è tutto autobiografico, mi baso sulle esperienze che ho vissuto sulla mia pelle ma lo faccio in maniera astratta. Voglio che le persone possano immedesimarsi nelle parole che scrivo e, magari, ritrovarsi.

Ha detto intervistato da Blogo confermando quanto il suo legame con la cultura orientale lo abbia influenzato.

Sono molto legato alla filosofia buddhista perché rappresenta il mio modo di pensare e vedere le cose. Sicuramente ha influito nella scrittura dei brani.

Il cantante è molto orgoglioso che il album abbia un respiro di carattere internazionale.

L’internazionalità è quello a cui sto pensando. Il mio obiettivo più grande è proprio quello di riuscire a promuovere la mia musica a livello internazionale. Non mi spaventa, è un aspetto su cui sto lavorando”.

Non manca il ringraziamento d’obbligo a Fedez.

Lui ha creduto in me sin dall’inizio. Abbiamo rischiato a X Fator con cose mai viste all’interno di un talent show e ho apprezzato che abbia deciso di rischiare pure fuori da lì. Mi ha lasciato carta bianca per tutto l’album ma ci siamo sentiti costantemente per tutti gli aspetti. È sempre stato entusiasta di questo progetto. Il rapporto è rimasto, mi ha invitato a molti dei suoi live.

E tra Agosto e Settembre anche Madh proverà l’ebbrezza del suo primo tour dal vivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>