Alessandra Amoroso mania: piace al pubblico e ai vip

di Redazione 3

Spread the love

E’ scoppiata la Alessandra Amoroso mania: la ragazza che dice di dover realizzare ancora di aver vinto, che pensa di usare i soldi vinti per fare regali alla madre e alle sorelle e che rivela di non aver mai preso lezioni di canto piace al pubblico e ai vip. Eccovi cosa pensano di lei:

Claudio Baglioni: “Alessandra canta con la passione degli occhi e il volo libero della voce.

Gianni Morandi: “E’ molto brava.

Paolo Bonolis: “Ha una voce eccellente, molto calda e riconoscibile. Coinvolta, ma disincantata.

Gianmarco Mazzi: “E’ una giovane artista di grande talento.

Giorgio Panariello: “Ha una voce particolare che mi ha colpito subito.

Paola Perego: “Stupida è stata una conferma del suo straordinario talento.

Rita Dalla Chiesa: “Ha una voce strepitosa, molto particolare, che ti entra nel cuore. Ha una bella imopstazione psicologica, perché non si tira mai indietro.

Saverio Marconi:”Ha una meravigliosa energia.

Giuseppe Picone: “Ha le potenzialità per diventare una cantante italiana doc.

Raoul Bova: “Ha grandissime doti e qualità. La sua passione, il suo cuore, ma soprattutto la sua fragilità mi hanno colpito molto. Il suo modo di cantare arriva dritto alle sensazioni più nobili che ognuno di noi ha.

Niente male come inizio, no?

Commenti (3)

  1. e ke dobbiamo dire alessandra cn la sua voce incanta anke i vip di grande spessore cm claudio baglioni morandi tiziano ferro grande ale sei mitica comprero il tuo cd grande aòle il pubblico ha capito quanto sei brava brava ale

  2. Vi piace Alessandra Amoroso??? che aspettate!!! iscrivetevi al forum ufficiale e con un pizzico di fortuna potrete parlare direttamente con lei e con i suoi familiari! alessandraamoroso.forumfree.net scrivetevi a nome mio: danysweet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>