Altrimenti ci arrabbiamo, Pablo Espinosa: “Lavorare con Milly Carlucci è un onore”

di Redazione 1

Spread the love

Sabato 6 aprile è partita la prima puntata di Altrimenti ci arrabbiamo, show presentato da Milly Carlucci su Rai1 fino al 27 aprile. Tra il cast che partecipa c’è anche il protagonista della fortunata serie tv per ragazzi, Violetta, ovvero Pablo Espinosa. A TV Sorrisi e Canzoni l’attore ha parlato delle sue impressioni dopo il primo impatto.

Pablo parla della sua impresa nel cimentarsi con i passi di hip hop:

I Funkyds sono bravissimi e molto severi. Da loro ho solo da imparare. So cantare e recitare ma ballare…mai prima d’ora. Però mi sto sforzando e sono convinto di farcela.

Poi parla di Violetta:

Lo considero come uno spartiacque tra il prima e il dopo della mia carriera: un’esperienza straordinaria, grazie anche ai compagni di lavoro che ho avuto. Mi ha cambiato la vita. Considero Violetta un regalo che mi è stato fatto.

Il protagonista della fortunata serie, però, ricorda che la sua passione più grande rimane la musica e di Milly Carlucci dice:

Essere stato scelto da Milly Carlucci per me è un onore. E intanto sto lavorando al mio primo cd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>