Amici 10 daytime 24 novembre 2010: i professori scelgono gli allievi da seguire al serale

di Redazione 1

Continua lo stage di Marco Garofalo in danza moderna. Debora evidenzia difficoltà nell’essere “sculacciata” da Andrea durante la preparazione di una coreografia. Dopo un’ora di lezione col maestro, i risultati sono scarsissimi e al limite dell’inclassificabile (è impacciata, demotivata e poco femminile a suo parere). Anche Vito manifesta problemi nell’apprendere i movimenti troppo audaci del pezzo ballato. Ai due ballerini, il coreografo chiede espressamente di slegarsi dalla tecnica classica per risultare più convincente agli occhi del pubblico.

Ritornata in sala relax, la danzatrice si sfoga con i compagni auspicando di essere spronata continuamente per raggiungere obiettivi soddisfacienti. In vista del serale, i professori hanno scelto di preparare unicamente dei cantanti: Luca Jurman ha espresso la propria preferenza per Antonella, Giorgia e Antonio; Rudy Zerbi sarà il vocal coach di Virginio e Annalisa. Dado Parisini preperà Gabriella. Diana e Francesca sono state affidate a Maria Grazia Fontana. A Grazia Di Michele è toccato, invece, Armando. Tutti sono concordi nell’abbinamento tranne Diana, che avrebbe continuare il percorso atristico intrapreso con il suo mentore, Zerbi. La delusione è palese tanto da definirsi un cane bastonato con tanto di canzone strappalacrime d’addio.

Stessa ripartizione anche per il ballo: Alessandra Celentano seguirà Debora; Garrison preparerà unicamente Giulia. Riccardo e Vito potranno contare sull’ausilio di Luciano Cannito mentre Andrea approda alla corte di Carl Portal. In sala danza, l’insegnante Celentano mette in risalto la legnosità nei movimenti di Riccardo, consigliandogli maggior tranquillità e controllo nel ballare con Anbeta. Di fronte ai tuoi errori, il ballerino ammette di essere in ansia perchè non apprezzato come futuro professionista e di stanco di sentirsi continuamente messo a paragone con Debora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>