Amici 10, martedì 21 dicembre 2010: prova extra per i ballerini, 12 stelline a Debora, 10 a Giulia e 7 a Vito, Andrea C., senza stelline, discute con Roberto Fascilla

di Redazione 5

Il daytime di oggi inizia con i ballerini che ricevono la stessa comunicazione già riferita ai cantanti, durante la puntata di ieri, ossia 9 allievi andranno diretti al serale mentre i 7 “esclusi” lotteranno per gli ultimi 3 posti rimasti.

In attesa della prova extra, utile per accumulare altre stelline, il più nervoso sembra Andrea C., alquanto diffidente nei confronti del commissario esterno Roberto Fascilla.

I ballerini arrivano in studio: per loro, è in serbo la stessa prova basata sul repertorio fino a qui accumulato nella scuola di Amici. Il commissario esterno sceglierà un allievo alla volta a cui sottoporre una coreografia tra tutte quelle già studiate. In palio ci sono 39 stelline. Fascilla chiama Costantino a cui viene chiesta la coreografia Per un pugno di dollari di Ennio Morricone. In sala relax, Giulia ammette candidamente di non ricordarsi tutte le coreografie in cui si è esibita.

Roberto Fascilla chiama Andrea C.. Il ballerino entra in studio con lo spirito non propriamente giusto:

Ora mi metto a ridere davanti a questo!

Il ballerino esegue la coreografia scelta dal commissario e, una volta tornato in sala relax, è moderatamente soddisfatto. E’ la volta di Denny: dopo l’esibizione, Fascilla, per vedere meglio le linee e per un giudizio più preciso, non è d’accordo sull’uso dei pantaloni che coprono le ginocchia. In sala relax, Vito spera in uno smistamento delle stelline, il ballerino napoletano, però, è convinto di non prenderne nemmeno una.

Le esibizioni sono terminate: Roberto Fascilla ha assegnato 10 stelline a Giulia, 5 stelline a Riccardo, 5 stelline a Denny, 12 stelline a Debora, 7 stelline a Vito, zero stelline a Costantino e ad Andrea C., che commenta il giudizio in questo modo:

Simpaticissimo!

Il ballerino chiede una motivazione precisa al commissario esterno. Fascilla replica ad Andrea C. che l’ha giudicato “da ballerino”, secondo il suo gusto estetico, senza fare distinzioni tra classico e contemporaneo e di averlo giudicato in base a paragoni e sfide con altri allievi.

Andrea C. risponde che il pensiero del commissario sulla danza è abbastanza limitato e, senza mezzi termini, dice che Fascilla non è capace di giudicare a causa anche dei suoi pareri soggettivi. Roberto Fascilla dissente dal pensiero di Andrea C., Carl Portal e Alessandra Celentano, successivamente, prendono la parola e difendono il ballerino anche se la Celentano ammette che il gusto personale è insindacabile.

Garrison difende a spada tratta Andrea C.: l’insegnante dice che il ballerino non piace a nessun commissario esterno che sono tutti classici. Fascilla si irrita, afferma che, quello di alcuni insegnanti moderni, è un complesso di inferiorità, affermando anche che, per le prove, non ha scelto nessun pezzo classico.

La discussione termina e i ballerini tornano in sala relax: ad Andrea C.. a causa del nervoso accumulato, scende qualche lacrima e, parlando con Riccardo, ribadisce che i commissari esterni non devono giudicare solo ed esclusivamente in base al loro gusto personale, affermando, inoltre, che Roberto Fascilla è partito prevenuto nei suoi confronti.

Commenti (5)

  1. andrea ha assolutamente ragione, finalmente qualcuno dice le cose come stanno. fascilla non può basarsi su canoni estetici per dare delle stelline, perchè è vero che andrea non ha il corpo perfetto ma comunque balla benissimo e meglio di altri che hanno una predisposizione fisica. e poi portal dice il vero quando sostiene che le cose che fa andrea non le può fare nessuno in quella scuola, e di questo non se ne tiene minimamente conto. spero che andrea vada al serale, è quello che in assoluto tra tutti lo se merita

  2. io invece spero proprio che non ci vada,poi arrogante all’ennesima potenza.Ma l’avete visto come ha eseguito la coreografia?pesante nei movimenti,brutte linee,si notava la differenza tra lui e l’assistente di Portal.poi per niente scattante.Lo trovo parecchio sopravvalutato.Non è un caso se per due volte è stato giudicato insufficiente dalla commissione esterna,la stessa che non gli ha mai dato voti altissimi.E non è che erano tutti classici quelli della commissione esterna,quindi non trovi scuse.

  3. andrea ha sempre avuto voti alti, infatti anche sabato ha avuto tre 8…e comunque quando è stato insufficiente 2 volte è xkè il 5 glielo ha messo uno stesso commissario, salas, dagli altri ha sempre avuto 7 e 8

  4. oggi Andrea è stato davvero maleducato e supponente, ma di che si lamenta? ma se proprio Fascilla fece vincere la prima sfidona a Costantino, e Costantino che è, un ballerino classico?? e lo stesso hanno fatto altri giudici, pur se provenivano dal mondo della danza classica. Insomma una polemica alquanto pretestuosa e inutlie, soprattutto se si considera che Andrea è proprio scarso come ballerino. La Celentano che lo difende poi, ahahah, quella donna sta rasentando il ridicolo, farebbe carte false pur di far arrivare Andrea e non Vito al serale, ma non perchè le piace Andrea, ma perchè non vuole rivali per il suo Denny, ma per favore!

  5. finalmente una persona come Stefania che ragiona.La Celentano fa gli elogi ad Andrea,e poi al serale lo massacra.appunto Costantino ha vinto parecchie sfide(a par mio in modo immeritato)contro dei ballerini classici.Comunque anche quando balli il contemporaneo delle basi di classico le devi avere,la danza viene da li in fin dei conti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>