Amici 10, mercoledì 16 febbraio 2011: Vito minaccia di andare via a causa di Alessandra Celentano, Luciano Cannito tenta di fargli cambiare idea

di Redazione 16

Il daytime di oggi inizia con Vito che, all’improvviso, si toglie la tuta bianca di Amici e prepara la sua roba, pronto per tornare a casa. I motivi di questa improvvisa voglia di fuga sono riconducibili ad Alessandra Celentano. Durante l’ultimo serale, l’insegnante, stanca della maleducazione e delle offese da parte di Vito, prima, ha minacciato un provvedimento disciplinare e, successivamente, se l’è presa con Luciano Cannito, che ha sempre, invece, minimizzato gli episodi.

Luciano Cannito prende la parola: l’insegnante accusa la sua collega di essersi resa protagonista di due momenti volgari durante la puntata e giustifica il suo allievo, Vito, dicendo che il ragazzo ha sbottato anche a causa della nuova coreografia, inserita dalla Celentano nel kit, che, secondo il ballerino, favoriva nettamente Denny. Cannito ribadisce che Vito è un allievo molto educato e che, davanti a offese gratuite, sarebbe il primo a chiedere un intervento disciplinare.

Luciano Cannito ricorda come Riccardo, Giulia e Vito hanno avuto reazioni forti davanti al metodo di insegnamento della Celentano: Riccardo ha sofferto di stress, Giulia ha voluto cambiare stile e ora, gli sfoghi di Vito. Luciano pensa che Alessandra Celentano sia così severa per il mancato raggiungimento di obiettivi personali e ribadisce che la sua collega è malata di protagonismo.

L’intervento di Cannito è stato decisamente apprezzato da Vito. Le parole dell’insegnante, però, ovviamente, non hanno avuto lo stesso effetto per Alessandra Celentano. Quest’ultima si giustifica, dicendo di aver utilizzato due forti parolacce in diretta, solo per far capire che non si può far passare il linguaggio di Vito, come un semplice sfogo colorito e, di questo, dà la colpa a Luciano Cannito che sta legittimando la maleducazione.

La Celentano sostiene che, con questo atteggiamento, Luciano non aiuta il ragazzo e dà un cattivo esempio a tutti gli altri allievi. Sulle accuse di protagonismo, Alessandra preferisce non commentare.

Ai ragazzi vengono comunicate le prove presenti nel kit: Vito non apprezza affatto le coreografie scelte da Alessandra Celentano tra cui Fiamme di Parigi, una variazione che, secondo Vito, “non sta nelle gambe” di nessun allievo e The Incredits, un pezzo tagliato per Denny. Il ballerino è talmente irritato al punto di volere andare a casa, vuole lavorare serenamente nei teatri e fare i suoi provini tranquillamente, senza rovinarsi il fegato. Vito è deciso davvero ad andarsene perchè non vuole vivere un’altra settimana di tensioni.

Il ragazzo, così, inizia a raccogliere i suoi vestiti, si toglie la tuta bianca e fa la valigia. Virginio e Giulia cercano di fargli cambiare idea ma il ballerino confessa che non sta facendo nessun teatrino e che, la sua, è una scelta ben ponderata. Virginio lo invita a reagire ma Vito appare davvero esausto e se ne vuole andare.

Cannito si collega al telefono alla casetta bianca e chiede spiegazioni a Vito: il ballerino informa l’insegnante della sua volontà di andarsene a causa dell’ennesimo comportamento spregevole di Alessandra Celentano. L’insegnante prega il suo allievo di cambiare idea, è stato sottoposto ad una nuova durissima prova e lo prega di tenere duro.

Vito, però, è irremovibile e non vuole subire ulteriormente le angherie della Celentano. Luciano Cannito, però, replica che andarsene così, in questo momento, sarebbe una sconfitta. Vito risponde che la presenza di Alessandra Celentano è diventata ormai un ostacolo insormontabile per il suo percorso nella scuola.

Commenti (16)

  1. alcune cose…
    -Vito a volte da del voi perché è napoletano,non c’entrano educazione e rispetto..se fosse stato siciliano o piemontese non l’avrebbe fatto..
    -Giulia ha il “rifiuto” del classico dalla seconda settimana di ottobre,quindi da quando è entrata,i problemi con la Celentano sono venuti al serale,molto ma molto dopo quindi…
    -Vito è davvero convinto che Cannito lo prenderebbe nella sua compagnia se dovesse uscire da Amici????aspetta e spera…non credo che la sua cara Grazia sia con lui ora eppure l’anno scorso lui e Villanoia non facevano altro
    che lodarla..
    -Vito aveva finto un’latra uscita teatrale durante la fase iniziale e quella volta era perché ce l’aveva con il suo caro “cannito for president”…
    -davvero chic la borsa Louis Vuitton di Vito,un tocco di classe…

  2. ci sarebbe tanto da dire sulla puntata di oggi,ma mi limito a due cose….
    – qualcuno dica a cannito che se vito gli da del voi è perché è napoletano e non educato e rispettoso…se fosse stato toscano,piemontese o siciliano non ci avrebbe neanche pensato lontanamente…
    – i miei complmenti a vito per la borsa Louis Vuitton,veramente chic,un vero tocco di classe…

  3. ops scusate per il doppio commento,ma mi diceva che non l’aveva inviato e siccome mi seccavo a riscrivere ho abbreviato!

  4. Le ho contate:è la quinta volta che Vito dice di volersene andare.Peccato che non l’abbia mai fatto.

    Dare del ” voi” è un’usanza napoletana e Cannito lo sa.Non cerchi di imbrogliare perchè “accà nisciuno è fesso”!!!

    Lo scorso anno Rodrigo l’ha ballato un sacco di volte “fiamme di Parigi” caro Vito gnè gnè

  5. Speriamo se ne vada… ma dubito!… 🙂

  6. allora premettendo ke io adori vito,ma andiamo sull’obbiettivo:
    questo ragazzo è preso di mira da noi pubblico tacciandolo come maleducato e nn meritevole della finale,bene.Ma io mi ricordo ke nella settima edizione di amici c’era un elemento forse più maleducato, kè è il cantante marco carta.ebbene quest’ultimo era preso di mira da grazia di mikele,e questo la ha offesa repetutamente cm professionista,donna e madre,pero guarda caso era sempre primo in classifica e ha vinto sia il programma e il festival di sanremo,e c’è anke da dire ke nn era granchè cm cantante anke se ora lo apprezzo dato ke è migliorato.Con questo monologo voglio dire ke anke negli anni passati ci sn stati ragazzi ke hanno offeso sempre la celentano e la di mikele,solo ke la celentano prende sempre di mira i ballerini dei bianki,mentre la di mikele i cantanti dei blu.ora xkè prendersela particolarmente cn questo ragazzo ke è un bravissimo ballerino,anke se denny ha più tecnica,quando in passato noi abbiamo premiato marco carta ke era un quarto rispetto a vito?

  7. allora premettendo ke adori vito,ma andiamo sull’obbiettivo:
    noi pubblico abbiamo preso di mira questo ragazzo tacciandolo come maleducato e nn meritevole della finale,bene.Nella settima edizione di amici c’è è stato un ragazzo ke era forse più maleducato di vito,stiamo parlando di marco carta.quest’ultimo è stato preso di mira da grazia di mikele e lui l’ha offesa come professionista,donna e madre ma era sempre primo in classifica e ha vinto sia il programma,sia il festival di sanremo.cn questo monologo voglio dire ke negli anni passati la celentano e la di mikele sono state sempre offese,la prima xkè è stata sempre contro i ballerini bianki,la seconda xkè ha sempre preso di mira i cantanti blu.allora perchè c’è la stiamo prendendo con lui particolarmente quando in passato abbiamo premiato un cantante ke era un quarto di vito,anke se denny ha più tecinca,e marco era scarso?

  8. scusate il doppio commento

  9. per M Carta con me sfondi una porta aperta! Non mi è mai piaciuto e non riesco a farmelo piacere. E’ stato maleducato ,anzi molto.Ha offeso in maniera pesante la Di Michele insieme alla sua degna compagna Marta.Non giustifico lui come non giustifico Vito e nessun altro ragazzo che si permette di offendere così un professore.
    Quest’anno la maleducazione e,direi anche la violenza,(non dimentichiamo francesca,giorgia e gabriella contro Antonella) sono arrivate ad un livello inaccettabile.
    .
    aspetto l’uscita di francesca domenica e quella di Vito,la domenica dopo.
    così mi gusterò la finale tra Denny e Giulia.
    dei cantanti,sinceramente non mi interessa nulla.

  10. anche cone me guarda…criticavo carta allora e critico vito ora…

  11. Andrea io sono napoletana,ed è vero il voi è un’usanza napoletana, ma si usa al posto del lei, per le persone più grandi e che non si conoscono, e quindi è una forma di rispetto, non diciamo solo quello che vogliamo. La Celentano ha stancato, ha un atteggiamento provocatorio e da protagonista, fa i suoi giochetti da anni cecando di mettere in difficoltà i ragazzi, ma siccome quest’anno non si trova davanti a una Susy, ma davanti a ragazzi con preparazione e con esperienze professionali questo atteggiamento non è accettabile, ne va della loro carriera, lei non può permettersi di fare così. Poi non mi parlate di rispetto per gli insegnanti per favore, che Amici tutto è tranne che una scuola. Tra l’altro In nessuna scuola del mondo un alunno viene ripreso per cose che dice a casa, e soprattutto nn viene processato in pubblico, è umiliante. E Cannito ha ragione quando dice che il rispetto va guadagnato, lei pretende rispetto dai ragazzi, ma si comporta molto peggio, scrivere su un cartello a un ragazzo (tatno si era capito che ce l’aveva con Vito) “sei una ca****a”, non ha dimostrato nulla se non la sua cafonaggine, è davvero più bambina lei dei ragazzi.
    Marc46, certo che Rodrigo l’ha ballata tante volte Fiamme di Parigi, era il suo cavallo di battaglia, l’aveva portata anche a Varna e ciò vuol dire che l’aveva studaita per parecchio, ma credete davvero che le variazioni classiche si preparino in una settimana? no, perchè non è assolutamente così, e da qui nascono le proteste di Vito, la Celentano anzichè preoccuparsi di far ben figurare gli allievi, fa l’esatto contrario

  12. Io non voglio scusare Vito però, guardando il passato, come mai tutti gli anni 1 o più ragazzi incorrono in provvedimenti disciplinari e sempre con la Celentano? Un motivo ci sarà: se entri in una sala da ballo e tutti pestano i piedi a te, probalmente non vuol dire che nessuno sa ballare ma forse sei tu che hai un problema!!! Il problema della Celentano, che ormai ha stufato, è
    quello di essere pressante, punzecchiante e provocatoria SEMPRE e in particolare con quelli che, per un motivo o l’altro non le piacciono o non la
    lisciano abbastanza.Con questo sistema sfruttatissimo e ripetitivo ogni anno riesce a mattersi al centro dell’attenzioe ma ormai il gioco è pesante e lei di più. Non pensavo petesse diventare peggio della De Micheli.

  13. Vito ora dovrebbe andarsene veramente. Non ha più credibilità in base a tutte le volte che ha finto di voler lasciare il programma. Va bene il nervosismo ma adesso basta! L’insegnante Celentano ha un titolo superiore a lui anche se farebbe innervosire chiunque…Vito non può esprimere i suoi pensieri con questi brutti modi. Che eccellente attore! Sarà anche bravo a ballare e portato ma è modesto pari a zero. Virginio e Giulia avrebbero potuto aprire la porta della casetta e spingerlo fuori con la forza….Basta sia gli insegnanti che i ragazzi che vogliono abbandonare!

  14. VOLEVO SOLAMNTE DIRE ALCUNE COSE RIGUARDO LA CELENTANO:
    1° SEI UNA ARROGANTE, SBRUFFONA, ANTIPATICA E LAGNOSA.
    CRITICHI TUTTI E NON TI GUARDI TU, COME INSEGNANTE NON VALI NULLA.
    MI PIACEREBBE VEDERTI TU A BALLARE COME TI GESTISCI, IO DICO DA GRANDISSIMA MERDA MOLLE,SENZA GRAZIA MA CON GRANDE GOFFAGGINE, COME IL VIDEO CHE SI ERA VISTI IN TV.
    PER ESSERE UNA PROF FAI PENA, MI PIACEREBBE SAPERE CHI TI HA DATO IL DIPLOMA, CHIUNQUE E’ STATO AVEVA UN GROSSISSIMO PROBLEMA: LA CECITA’,PERCHE’ NON HA SAPUTO VALUTARE BENE CON CHI AVEVA A CHE FARE.
    2° SEI TU UNA CACCA E NON VITO, LUI E’ GIOVANE, MA TU SEI UNA TARDONA ACERBA NON SEI MATURATA.
    3° TU DEVI LASCIARE LA SCUOLA E NON VITO, COSI’ ALMENO SI PUO’ RESPIRARE IN SANTA PACE.
    4° QUELLO CHE SAI FARE E’ SOLAMENTE PARLARE, PARLARE A VANVERA E CRITICARE, SEI UNA GRANDE CAFONA.
    E’ UNA GRANDISSSSSSSIMA VERGOGNA VEDERE PERSONE ADULTE COME RITENETE DI ESSERE DISCUTERE IN MODO COSI’ PESANTE SENZA RIFLETTERE PRIMA DI APRIRE BOCCA.
    CELENTANO SEI TU CHE HAI BISOGNO DEL PALLOTTOLIERE E NON CANNITO, SE VUOI TI FACCIO ARRIVARE DOMENICA SERA TANTI LEGNETTI PER CONTARE, PERCHE’ A TE NON SONO SUFFICIENTI LE PALLINE DEL PALLOTTOLIERE.
    MI SA PERO’ CHE NON SAI NEMMENO CONTARE, VISTO CHE PARLI, PARLI, PARLI, E’ L’UNICA COSA CHE SAI FARE.

  15. se penso che hanno mandato via Steve che lavorava su ragazzi che avevano bisogno di imparare e li faceva migliorare veramente!
    Faceva coreografie bellissime ,sensuali ed eleganti.Non aveva mania di protagonismo,non parlava mai se non delle proprie coreografie.Sinceramente mi manca molto-
    e mi manca molto anche LEON

  16. @ giulia:
    la celentano non brilla certo per simpata,ma tu esageri.secondo me e’ la piu.’ preparata,e’ quella che vorebbe svolgere il suo lavoro con professionalita’. gli altri (cannito,jurman)stanno li solo per fare apprezzamenti a prescindere sui loro protetti (cosi’ anche quest’anno vincera’ il piu’ somaro vedi componenti squadra bianca) .se almeno vito se ne fosse andato………..che bellezza sarebbe stata!!!!!!!!!!! io mi domando che gente e’ quella che vota la domenica sera? ma suo’ far vincere la squadra bianca,ma vi rendete conto che e’ uscita debora???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>