Amici 10, mercoledì 19 gennaio 2011: riassunto della puntata di ieri tra la nomination di Virginio e il caso Bayadere

di Fabio Morasca Commenta

Il daytime di oggi inizia con un corposo riassunto della puntata del serale di ieri. La puntata è cominciata con la clamorosa autocandidatura all’eliminazione di Virginio, seccato dalle strategie di gioco di Antonella e Antonio che lo avrebbero sbattuto fuori dal programma.

La produzione non ha accettato la richiesta ma ha rimandato la decisione finale alla squadra vincente. La squadra blu, completamente all’oscuro di tutto, ha però deciso di non cambiare nome, nominando Antonio, successivamente eliminato dalla Commissione Esterna, dopo la sfida secca con Annalisa.

Rudy Zerbi ha commentato l’eliminazione di Antonio, dando la colpa al “vestitino” assegnato dall’insegnante Luca Jurman, un pezzo interpretativo tutt’altro che semplice. Antonio è, comunque, contento dell’esperienza vissuta.

Durante la puntata di ieri, un altro caso ha occupato buona parte del serale: la variazione del Bayadere, presente nel kit, che Giulia ha rifiutato perché presente tra i cavalli di battaglia di Debora, tesi non appoggiata dalla ballerina “blu”. A causa, quindi, della sfida non equa, Giulia ha fatto richiesta alla produzione per annullare la prova.

Alessandra Celentano, accusata di parzialità, si difende, affermando che la variazione è stata studiata da entrambe le ballerine con Luciano Cannito, con il quale ha scelto la seguente variazione. Tra la Celentano e Cannito, nasce uno scontro acceso, fatto di reciproche accuse di falsità.

Durante la pubblicità, Alessandra e Luciano continuano a discutere. L’insegnante accusa la collega di tirare acqua al suo mulino, affermando di aver rifiutato un cavallo di battaglia di Vito da inserire nel kit e ignorando che la Bayadere fosse presente tra i cavalli di battaglia di Debora.

Alessandra Celentano, invece, è convinta della sua onestà, sostenendo che la Bayadere non è presente tra i cavalli di battaglia di Debora e che, tutte le variazioni studiate dalla ballerina, possono diventare, ormai, eventuali cavalli di battaglia.

Anna Prina è così chiamata a verificare se tra il cavallo di battaglia di Debora e la variazione presente nel kit, ci sia una sostanziale differenza. La Prina afferma che le due variazioni sono praticamente le stesse, la prova, di conseguenza, viene annullata.

Alessandra Celentano “promette”, quindi, di dover scegliere, per forza, variazioni molto difficili a scapito di Giulia, visto che Debora ha già studiato numerose variazioni di repertorio.

La prova annullata è stata sostituita da una variazione di Cannito, nella quale si sono esibiti Riccardo, secondo eliminato della serata, e la stessa Debora.

Non solo polemiche ma anche momenti “leggeri” come il trucco della Celentano per nascondere l’inevitabile ricrescita: utilizzare, al posto della tinta, il mascara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>