Amici 10, mercoledì 23 febbraio 2011: Annalisa non crede più a Francesca, Alessandra Celentano critica Vito

di Fabio Morasca 6

Il daytime di oggi inizia con un piccolo riassunto del tentato (e fallito) chiarimento tra Annalisa e Francesca. La questione tiene banco anche nella casetta bianca con Virginio che ribadisce a Giulia e Vito, quello che aveva già detto in studio. Il cantante pensa che la reazione di Francesca è stata fuori luogo e che, andandosene via dallo studio, la cantante pugliese abbia voluto volontariamente riversare l’attenzione su di sè.

Virginio sostiene che Francesca, in puntata, si è “scaldata” perfino un po’ troppo, e afferma che tutti, nella scuola, hanno avuto, più o meno, i propri spazi nei quali raccontarsi. Virginio, poco dopo, si ricorda anche del “TVB” che Francesca le ha riservato durante la puntata. Il cantante si dichiara infastidito dal gesto poco sincero. Francesca si rende finalmente conto di aver attirato su di sè l’attenzione con un gesto plateale ma Annalisa non crede alle sue scuse.

Francesca replica anche che il “TVB” rivolto a Virginio era sincero. Ad Annalisa, invece, non riesce proprio ad andare giù il comportamento di Francesca durante il dibattito dedicato a lei. Annalisa cerca di far capire a Francesca che il suo malessere è dovuto ai suoi limiti comportamentali, non essendo una personalità accesa e focosa, e al fatto di aver paura che le sue performance canora vengano date per scontate. Questo, è stato il senso di quell’RVM.

Francesca si giustifica, dichiarandosi “un’idiota”. Annalisa, però, non ci sta, non vuole che Francesca rigiri la frittata, e ribadisce che la cantante 18enne ha voluto, volontariamente, attirare l’attenzione su di sè. Francesca nega ancora. Successivamente la cantante pugliese ammette che il servizio dedicato ad Annalisa sembrava una propaganda per farla votare. Annalisa si limita a dire che, alle scuse di Francesca, non crede più e che, questa settimana, si farà gli affari suoi.

Giulia, intanto, chiede di poter rilasciare un messaggio per Francesca. Secondo la ballerina, già in finale, Francesca si è dimenticata realmente chi è, che si sta sprecando in questioni futili e le consiglia di lasciare perdere gli altri e di concentrarsi su se stessa. Secondo Giulia, Francesca deve recuperare i suoi obiettivi, proprio ora che è arrivata quasi in fondo.

Francesca ascolta, e apprezza, l’RVM. La cantante risponde che Giulia ha ragione e la ringrazia per aver pensato a lei.

Alessandra Celentano, successivamente, commenta le performance di Denny e Vito al serale: l’insegnante esordisce, dicendo che il ballerino napoletano è viziato e arrogante, anche a causa del suo insegnante, Luciano Cannito. Per quanto riguarda il serale di domenica, la Celentano afferma che le perfomance di Denny non sono state impeccabili ma pur sempre superiori a quelle di Vito, giudicato, invece, “un corpo che si muove”, senza spontaneità e molto scolastico.

Alessandra afferma che, appena ha visto Vito, si è resa conto che il ragazzo possedeva del potenziale, un talento, però, che si è rivelato inutile visto che Vito non vuole cambiare mentalità. La Celentano, inoltre, premia l’umiltà e la sincerità di Denny, qualità che lo porteranno ad un costante miglioramento.

Vito, dalla casetta, inizialmente non risponde ai commenti della Celentano. Ci pensa Giulia, che è convinta che la Celentano si sforzi a dire sempre cose negative su Vito e mai quelle positive. Vito, intanto, continua il suo silenzio e Giulia consiglia al ragazzo di non farsi abbattere dalle opinioni di una sola persona. Il ballerino, però, è stanco di questa situazione e afferma che Alessandra, in puntata, dice una cosa e poi ne afferma un’altra.

La puntata termina con Vito che chiede alla produzione, i filmati delle sue performance del serale di domenica, per verificare se i commenti della Celentano siano oggettivi.

Commenti (6)

  1. viva kekka e giulia <3

  2. @ vale:
    HAHAHAHAHAHAHAHAHA
    no!

  3. forza annalisaaaaaaaaaaaaa!

  4. forzaaaaaaaaaaaaaa denniiiiiiiiiiiiiiiiiiiii <3 :-+

  5. hihihhihihihihihihii sei il migliore denni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>