Amici 10, mercoledì 3 novembre 2010: Garrison, Portal e la Celentano vogliono mettere in discussione il banco di Riccardo, Portal insoddisfatto anche di Paolo

di Fabio Morasca 4

La puntata inizia con Riccardo a lezione da Garrison che vuole fare alcune piccole verifiche sul ragazzo perchè è preoccupato. L’insegnante afferma di trovare Riccardo fuori musica e il risultato delle sue prove non è soddisfacente.

Garrison consiglia a Riccardo di imitare Andrea in tutto e per tutto ma non è ancora soddisfatto e decide di chiamare Carl Portal e Alessandra Celentano. Il problema di Riccardo è che non ha il controllo delle braccia e delle gambe. Portal chiede a Riccardo una piccola improvvisazione, nella fattispecie una serie di movimenti fatti al rallenty.

Riccardo ammette queste sue carenze. La Celentano replica che Riccardo non riesce a finire tutti i movimenti soprattutto perchè ha una muscolatora corta. Garrison chiede ai suoi colleghi di mettere il suo banco in discussione. Luciano Cannito, però, entra a sorpresa in aula e accusa i suoi colleghi:

Ma quale muscolatura corta! Lo state massacrando questo ragazzo!

La Celentano sostiene che Riccardo ha delle carenze e non capisce perchè Cannito lo esalti così tanto. Cannito risponde che Riccardo si è presentato al classico e le analisi dei suoi colleghi sono sul contemporaneo. Luciano, inoltre, neanche troppo ironicamente, “minaccia” i suoi colleghi che chiederà una variazione di Don Chisciotte a chiunque ballerino contemporaneo gli si presenti.

Riccardo dà ragione a Garrison, Portal e Celentano per queste sue carenze ma Cannito si arrabbia anche con il ragazzo, ricordandogli che si è presentato come ballerino classico. Riccardo è abbattuto, Cannito è arrabbiato perchè pensa che i suoi colleghi abbiano dato informazioni fuorvianti su Riccardo, gli altri professori confermano le lacune del ballerino.

Cannito ricorda che ad alcuni aspiranti ballerini, che non avevano niente a che fare con il classico, Luciano ha dato voti alti, quindi chiede ai suoi colleghi, di avere una mente altrettanto aperta. Garrison, però, fa l’esempio di Giulia, entrata come ballerina classica ma che si sta affermando anche nel moderno ed è convinto che anche Vito potrebbe arrivare al serale con una sua coreografia.

Luciano chiede ai suoi insegnanti un po’ di elasticità soprattutto a livello psicologico: più amore e affetto per i ragazzi, soprattutto perchè ne va della loro preparazione. Garrison, Portal e la Celentano vogliono mettere Riccardo in discussione, Luciano sostiene nuovamente che trova Riccardo “eccezionale” ma Alessandra gli chiede maggiore obiettività.

In sala relax, Riccardo è nervoso. Andrea difende Riccardo affermando che questo discorso va fatto su tutti e anche Debora e Giulia gli danno ragione.

Durante il discorso di Andrea, Portal piomba in sala relax e si rivolge a Paolo, dicendogli chiaro e tondo, che il ballerino non gli comunica niente. Secondo Carl, Paolo cerca troppo la perfezione, per questo è bravo solo nella forma.

La puntata termina con Andrea che afferma che si è reso conto che gli insegnati hanno ormai i fucili puntati su tutti loro. Su questo, anche Debora è preoccupata, conscia dei suoi limiti nel moderno.

Commenti (4)

  1. Quest’anno Amici non mi piace proprio, non c’è una classe, i pochi che sono entrati vengono falcidiati ed eliminati, gli altri che stanno sull’albero a cantare non avranno mai la preparazione adeguata per il serale, la formula scelta quest’anno va rivista secondo me, troppo lenta e troppo troppo lunga nella sua esecuzione. voi che ne dite?

  2. d’accordissimo con te.Si rchiede la perfezione assoluta ai ballerini quando nella quinta edizione ha vinto un non ballerino come Ivan.Riccardo,a pare mio,non è da buttare via,negli anni passati c’è stato molto peggio.La classe di canto non mi piace,in primis Francesca,e non riesco ancora a capire il motivo del perchè sia li.

  3. Sono del tutto d’accordo con voi, quest’anno amici mi sembra noioso e come ha detto Ermete lento!!! ci sono pochi talenti e quei pochi vengono snobbati per dare spazio alle solite discussioni infinite tra prof. che si risolvono con un nulla di fatto, speriamo che cambi perchè mi sto stufando!

  4. Ma quest’anno le sfide con ragazzi esterni non le fanno più? E’ sempre e solo fra titolari e cantanti? Almeno in quel modo si vivacizza di più la competizione che così sembra un vero mortorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>