Amici 10 novembre 2008: la Luna batte il Sole, Alice e Luca vincono le sfide estemporanee

di Redazione Commenta

Sole e Luna si contendono la vittoria con l’ultima prova: il passo a due di Astolfi. Alice e Gianluca ballano per il Sole, Andreina e Adriano per la Luna: i professori votano per la Luna, che si aggiudica il punto decisivo! Luca e Alice dovranno quindi affrontare la sfida estemporanea. Prima però si consulta la classifica, per accertarsi che nessuno dei due sia al primo posto e perciò insfidabile.

La sfida si farà per entrambi: in prima posizione, infatti, c’è Arturo che ringrazia il pubblico felice e incredulo. “Ti ha spodestato” dice Zanforlin a Valerio, che ribatte lanciando una frecciatina al compagno: “Forse il pubblico ha paura che lui possa perdere le sfide…”. Arturo non se la prende troppo e pensa che l’eccessiva sicurezza di Valerio in realtà nasconda delle fragilità. Zanforlin, curioso, chiama la posizione di Valerio: il ragazzo è secondo e sorride soddisfatto!

La prima sfida è quella di ballo. Sarà il giudice Massimo Morricone a decidere chi tra Alice e la sfidante Veronica merita di stare nella scuola. La sfida estemporanea consiste, come al solito, nell’esecuzione del cavallo di battaglia e nell’improvvisazione su tre pezzi diversi (jazz, hip hop e latino). Alice non sembra affatto intimorita e tira fuori una carica esplosiva, tanto che il pubblico, al termine della sfida la acclama rumorosamente. Morricone afferma che sarebbe impossibile contraddire il pubblico, anche perchè tra le due ragazze non c’è stato confronto: “Alice è fantastica! Vince lei!”.

Sfida di canto: Luca contro Luigi. A giudicare Romano Musumarra. Il cavallo di battaglia di Luigi è “A chi mi dice”, quello di Luca “Vai” (la canzone scritta da lui). Per quanto riguarda il brano in comune, i ragazzi eseguono “Cambiare” accompagnati al piano da Pino Perris. Anche in questo caso il pubblico è tutto per Luca. Il giudice è del parere che Luigi sia più debole nelle parti basse, mentre Luca riesce ad essere più omogeneo; inoltre ha notato una maggiore personalità in Luca che quindi può rimanere nella scuola!  

Bravi ragazzi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>