L’Isola dei Famosi: giorno 56

di Monia Gelfo Commenta

Anche oggi a Playa Uva non piove. Carlo è l’unico a dormire sulla palafitta, perchè è troppo infastidito dal russare di Peppe e si lamenta di ciò con Patrizia, la quale annuisce. Peppe e Veridiana portano la colazione in capanna ad Alessandro e Belen.

Ela, invece si lamenta del fatto che i mosquitos l’abbiano punta dovunque, soprattutto nel sedere. La contessa spiega a Carlo di aver avuto pregiudizi nei suoi confronti, ma di aver assolutamente cambiato idea su di lui e dice di volergli dare lezioni di bont ton per poterlo presentare un giorno alla figlia Giada.

La contessa intrattiene i naufraghi con il racconto delle numerose relazioni avute con personaggi importanti, e dichiara di aver avuto alcune relazioni con personaggi non famosi. Tutti stanno ad ascoltare, anche Carlo, che sebbene sia all’inizio infastidito, segue i racconti con attenzione.

I momenti che Carlo e Patrizia trascorrono insieme sono tanti e più intimi al punto tale che il naufrago cosparge sul corpo della contessa (come suo desiderio) la crema e si cimenta anche in un massaggio un pò troppo goffo. Ela, facendo un punto della situazione, pensa che l’integrazione degli ultimi arrivati all’interno di un gruppo già formato è quasi impossibile, ed è ciò che è avvenuto tra lei e gli altri naufraghi.

A Cayo Paloma, Vladimir sta attraversando un momento di crisi, forse dovuto alla solitudine ed al modo in cui si è lasciata con i naufraghi per andare ai lavori forzati. Nonostante ammetta di essere forte, anche la naufraga ha dei momenti di fragilità in quanto essere umano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>