Amici 11, daytime 1 febbraio 2012: José supera l’esame, Lidia sfiderà un cantautore

di Fabio Morasca 1

Il daytime di Amici di oggi inizia con un nuovo esame di sbarramento, questa volta sostenuto da Josè. Luca Zanforlin fa notare che il banco di Gerardo è vuoto e che Lidia indossa nuovamente la maglia rossa della sfida. Inizia l’esame di Josè: Garrison chiede al ballerino un suo passo a due latino, Rabiosa. Dopo l’esibizione, l’insegnante chiede di far vedere un rvm: nel video, vediamo Josè reagire male ad una critica di Garrison sempre riguardante questa coreografia. Garrison, infatti, la prima volta che ha visto Josè ballare Rabiosa, l’ha definito “un pagliaccio”.

Al termine del rvm, Garrison rivendica il suo diritto di montare le coreografie come vuole e successivamente ammette di aver esagerato, utilizzando il termine “pagliaccio”. Garrison specifica e ammette che voleva soltanto afferma che la prima esibizione di Josè su Rabiosa l’aveva fatto ridere. Inoltre, Garrison afferma che Josè è presuntuoso. Josè preferisce non replicare.

Alessandra Celentano, invece, afferma che le due esibizioni di José su Rabiosa sono state eccellenti. Josè, dal canto suo, dice che Garrison ha dei pregiudizi. Secondo Garrison, Josè non può concorrere per il serale. L’esame va avanti: Alessandra Celentano prima di chiedere a Josè Il Corsaro, afferma che Garrison ha torto su ogni cosa che ha detto su Josè.

La Celentano, inoltre, rigira l’“insulto” del pagliaccio a Garrison, gli rimprovera gusti perlomeno discutibili e dichiara che la non ammissione di Josè all’esame, da parte di Garrison, è stata una decisione assurda. Per Alessandra Celentano, ovviamente, Josè può concorrere per il serale.

Subito dopo, Luciano Cannito chiede a Josè, la variazione del Don Chisciotte. Dopo l’esibizione, anche Cannito ha da ridire su Garrison:

Ma davvero vogliamo perdere questo talento per il serale?

Per Luciano Cannito, Josè è da serale, quindi il ballerino giallo supera l’esame. Garrison resta ostinatamente sulle sue idee.

Arriva il momento della sfida di Lidia: vediamo un rvm dove Grazia Di Michele sceglie Lidia per la sfida a causa della sua poca personalità. Lidia, ovviamente, non ha gradito questa nuova sfida, la quarta per l’esattezza. La cantante verde non si reputa una cantante così mediocre e non regge più questa continua pressione. Lo sfidante di Lidia è stata scelto attraverso un casting.

Sempre durante l’rvm, vediamo Grazia Di Michele presentare lo sfidante, un cantautore di nome Stefano, molto valido.

Nunzio, dopo la presentazione dello sfidante di Lidia, esprime il suo dissenso utilizzando parole forti. Gerardo, invece, se la ride sotto i baffi. Lidia non riesce a credere di doversi sfidare contro un cantautore e si scaglia anche contro Rudy Zerbi, reo di non averla mai difesa.

Tornati in studio, Lidia afferma che la sfida non è equa e chiede che il kit della sfida venga scelto da Rudy Zerbi e non da Grazia Di Michele, come l’insegnante, invece, ha richiesto espressamente. Zanforlin fa notare che comunque anche Valeria ha sfidato una cantautrice. Lidia, invece, dichiara che dopo aver vinto 3 sfide non c’è nessuna cantante che meriti il banco più di lei.

Luca Zanforlin legge un comunicato della produzione che invita Grazia Di Michele a lasciare a Zerbi il compito di scegliere il kit della sfida. La Di Michele decide di seguire il consiglio della produzione.

Commenti (1)

  1. Ma furie di buffonate si perde credibilità, come può Garrison mettere in discussione il talento di Jose? Magari tanta emotività li sta annebbiando il cervello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>