Amici 11, daytime 12 gennaio 2012: Alessia in grave difficoltà, Garrison se la prende con Nunzio, Gerardo e Ottavio ascoltano i loro brani, Caterina in crisi

di Redazione Commenta

Il daytime di Amici di oggi inizia con Luca Zanforlin che chiama Alessia al centro dello studio. Grazia De Michele ha chiesto di parlare di una particolare situazione riguardante proprio la cantante. Parte un rvm dove vediamo Alessia avere difficoltà nel preparare My endless love di Lionel Ritchie e Diana Ross: la cantante non riesce a prendere determinate note e l’insegnante non nasconde il suo nervosismo.

Sempre nel video, vediamo anche Carlo e Ottavio manifestare il loro dissenso nei confronti di Alessia, accusata di rallentare il lavoro collettivo. Si torna in studio e Grazia De Michele esprime il suo disagio: la preparazione speciale a cui è stata sottoposta Alessia con la relativa sfida per rientrare apparentemente non è servita a nulla.

Zanforlin chiede agli allievi se avvertono lo stesso disagio della De Michele: dopo Carlo e Ottavio, la maggior parte della classe, tranne pochissimi elementi, alza la mano. Grazia De Michele afferma che da parte di Alessia, c’è un problema soprattutto dal punto di vista dell’atteggiamento ma che ha voluto comunque darle una possibilità.

Alessia è conscia delle difficoltà tecniche anche perché il video era eloquente. Carlo, invece, afferma che Alessia possiede dei limiti che non possono essere migliorati. Grazia De Michele, inoltre, aggiunge che, secondo lei, Alessia non ha praticato esercizi di intonazione a casa.

Grazia, alla fine della discussione, si riserva dal prendere una decisione.

Si ritorna nella scuola, Carlo e Ottavio chiedono ad Alessia la natura del suo disagio. Yunieska prova a difendere la sua amica ma come risposta si becca una risposta anche maleducata da parte di Carlo. Yunieska afferma che, da inesperta di musica, Alessia comunque le dà delle emozioni. Carlo cerca di far chiarire le idee alla ballerina, dicendole che lui parla dal punto di vista tecnico e non in base ai gusti personali.

Carlo pensa che Yunieska difenda Alessia perché anche lei ha passato un periodo di difficoltà nella scuola. Alessia e Yunieska abbandonano la discussione, Carlo ribadisce che Alessia non può migliorare. Carlo, inoltre, vuole che si smetta di parlare di limiti, in senso positivo.

Domani scopriremo la decisione definitiva su Alessia.

Il discorso, poco dopo, ritorna sulla sfida interna tra Nunzio e Josè. Garrison entra in sala relax con Alessandra Celentano. L’insegnante non ha gradito una dichiarazione di Nunzio dopo la sfida: il ballerino “verde” ha detto che anche lui avrebbe scelto Josè. Garrison si sente quasi tradito da questa affermazione perché l’insegnante sta mettendo la faccia per lui. Nunzio replica che quella dichiarazione era basata solamente sulla sfida.

Nunzio, inoltre, aggiunge di essere più versatile di Josè ma la sfida non è stata organizzata bene. La Celentano, però, non ci sta.

Garrison fa sul serio e inizia a mettere in dubbio il suo rapporto con Nunzio. Secondo l’insegnante, Nunzio, con quella frase, ha buttato all’aria 4 mesi di lavoro.

Garrison aggiunge di essere completamente onesto nei confronti di Nunzio ma ha dei dubbi sull’onesta di Nunzio nei suoi confronti. Nunzio accusa il colpo.

Intanto, per una settimana da sabato 14 gennaio, i pezzi di Gerardo e Ottavio verranno messi a disposizione su iTunes: i ragazzi ascoltano le loro incisioni definitive e si emozionano.

Poco dopo, Caterina vuole fare una domanda a Luciano Cannito: la ballerina si sente il terzo incomodo nella squadra blu ed esprime il suo disagio. L’insegnante replica di aver avuto difficoltà nel tirar fuori la personalità della ballerina. Caterina, però, non ballando mai il sabato, si sente “il nulla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>