Amici 11, daytime 25 gennaio 2012: Caterina lascia la scuola, Ottavio sotto esame

di Redazione Commenta

Il daytime di Amici di oggi inizia con un nuovo esame di sbarramento, questa volta sostenuto da Caterina. La ballerina della squadra blu raggiunge il centro dello studio. Garrison prende la parole e chiede alla ballerina un’improvvisazione, utilizzando due manichini. L’insegnante vuole che Caterina lo convinca a tenersi il banco. Caterina inizia la sua prima prova.

Terminata l’esibizione improvvisata, Garrison afferma di aver visto soltanto una serie di passi e nulla più e rimprovera Caterina per non aver interagito abbastanza con i due manichini. L’insegnante voleva che la ballerina si sfogasse con energia con i due manichini: secondo Garrison, Caterina non è pronta per il serale. Caterina preferisce non replicare.

Alessandra Celentano, invece, chiede un suo passo a due che la ballerina esegue con Stefano. Al termine dell’esibizione, la Celentano afferma che Caterina è dotata e molto elegante ma manca di grinta ed energia a livello caratteriale e fisico. L’insegnante, quindi, non reputa Caterina pronta per il serale. La ragazza, però, aspetta l’opinione del suo insegnante, Luciano Cannito: quest’ultimo vuole un’improvvisazione sempre con Stefano durante la quale la ballerina deve comunicare un’emozione precisa: lei che sta perdendo l’uomo della sua vita.

Caterina esegue l’improvvisazione. Cannito afferma che l’emozione che ha chiesto non gli è arrivata pienamente. L’insegnante, quindi, decide che il percorso di Caterina deve fermarsi qui. Caterina, quindi, non fa più parte della scuola.

Successivamente, inizia l’esame di Ottavio: Rudy Zerbi chiede That’s life di Frank Sinatra. Il cantante della squadra gialla è stupito perché l’insegnante dei verdi gli ha chiesto un suo cavallo di battaglia. Ottavio esegue il brano. Subito dopo, Zerbi afferma che Ottavio è un ottimo crooner ma manca di versatilità.

Zerbi, successivamente, chiama Valeria e le chiede Seven Nation Army nella versione di Ben l’Oncle Soul, un pezzo del repertorio della cantante. Subito dopo, Zerbi chiede Certe notti di Ligabue, prima ad Ottavio e poi a Valeria e il docente sente di aver dimostrato quello che voleva ossia che Valeria è versatile mentre Ottavio no. Secondo Rudy, Ottavio, uscendo dal mondo del crooner, scompare completamente, lui e tutte le sue caratteristiche.

Si ritorna, poi, allo speciale di sabato quando Zerbi ha giudicato “orrenda” la versione di This Love di Ottavio. Quest’ultimo sente che Rudy Zerbi gli abbia mancato di rispetto. Rudy gli ribadisce la sua mancanza di personalità.

Grazia Di Michele non è sorpresa dalle richieste e dal pensiero di Zerbi e si chiede perché, in alcuni casi, i limiti vengono premiati, vedi Gerardo, e in questo caso no. Prende parola Mara Maionchi dicendo che Ottavio, pur avendo i limiti nel pop, è comunque un grande cantante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>