Amici 11, sabato 17 marzo 2012 live: Valeria al serale

di Fabio Morasca 2

Oggi, alle ore 14:10 su Canale 5, andrà in onda un nuovo speciale del sabato di Amici, condotto in studio da Maria De Filippi. Oggi verranno scelti i 9 allievi che parteciperanno al serale. Ricordiamo, inoltre, che gli esami di sbarramento sono terminati: gli allievi rimasti sono 15 ma i posti disponibili per il serale sono solo 9. Per il live blogging della puntata di Amici, appuntamento alle ore 14:10 su MondoReality.

ore 14:10 Maria De Filippi fa il suo ingresso in studio e introduce il promo di Amici che riguarda i big delle edizioni passate che si sfideranno al serale. La conduttrice, inoltre, introduce l’altro promo riguardante gli studenti di quest’anno. Maria chiede la differenza tra i due promo. La risposta è evidente: nel secondo video, non ci sono i 9 allievi.

ore 14:14 Maria, prima di lanciare la pubblicità, fa entrare nove sedie. E il pubblico è già in delirio.

ore 14:18 le sedie sono destinate ai nove allievi di quest’anno che entreranno nel serale. Maria spiega come si svolgerà la puntata di oggi: tutti i ragazzi si esibiranno  e tutti i docenti hanno varie buste: chi avrà tre sì andrà direttamente al serale.

ore 14:20 Il primo ad esibirsi è Giuseppe, ballerino della squadra blu. Successivamente, Giuseppe ha diritto ad una seconda esibizione, stavolta insieme a Jonathan.

ore 14:25 dopo le esibizioni, gli insegnanti di danza iniziano a scrivere nelle buste. Maria ne legge il contenuto: Luciano Cannito e Garrison dicono sì, Alessandra Celentano dice no. Giuseppe, al momento, non è al serale.

ore 14:27 tocca a Valeria che canta My baby just cares for me di Nina Simone. Subito dopo la cantante della squadra verde si esibisce in Turning Tables di Adele. Dopo le canzoni, i docenti di canto scrivono la loro decisione: per Valeria, sono tre sì.

ore 14:33 Valeria è la prima allieva ufficialmente al serale e come da scaramanzia attraversa lo studio, indossa la maglia della sfida e si siede su una delle nove sedie.

ore 14:35 Il terzo allievo a sottoporsi al giudizio finale è Nunzio: il ballerino della squadra verde si esibisce in un passo a due. Come ormai di consueto, anche Nunzio ha diritto ad una seconda esibizione, anche in questo caso, un passo a due.

ore 14:40 i docenti stanno scrivendo: per Garrison è sì ma per Cannito e la Celentano è no. Al momento, Nunzio non è al serale e ha due no. Il ballerino verde è un po’ sconsolato ma la De Filippi e il suo insegnante cercano di tirargli su il morale.

ore 14:42 arriva il turno di Carlo: il cantante giallo esegue L’ultima notte al mondo di Tiziano Ferro e successivamente canta Careless Whisper di George Michael.

ore 14:47 gli insegnanti di canto scrivono il loro verdetto: per Grazia è sì ma per Mara e Rudy è no. Carlo vuole sapere perché la Maionchi ha scritto no: la docente afferma di non aver visto miglioramenti.

ore 14:49 il prossimo allievo a sottoporsi al giudizio definitivo degli insegnanti è José: il ballerino della squadra gialla si esibisce in un assolo e successivamente in un passo a due di Garrison con Eleonora.

ore 14:54 dopo le esibizioni, i docenti di ballo scrivono il verdetto. Per la Celentano è sì ma per Garrison e Cannito è no. Il docente della squadra verde non ha mai cambiato idea sul ballerino.

ore 14:56 le due prossime esibizioni sono di Stefano: il cantautore si esibisce con il suo pezzo Compromesso al pianoforte e successivamente esegue La cura di Franco Battiato sempre al pianoforte.

ore 15:06 dopo la pubblicità, Maria De Filippi annuncia il verdetto riguardo Stefano: per il cantante, ci sono due sì ma il no di Rudy Zerbi. Stefano se l’aspettava: Rudy ribadisce che Stefano, oltre il suo inedito Rosso, non è andato oltre e che ha carenze a livello interpretativo.

ore 15:10 il prossimo allievo ad esibirsi è Jonathan, squadra blu. Dopo la prima esibizione di Jonathan, Stefano prende la parola e fa una proposta a Zerbi: il cantante vuole proporre al momento una canzone più bella di Rosso per ricevere il sì immediato di Rudy. Maria De Filippi vuole un’opinione dei ragazzi a questa proposta: Ottavio, Francesca D., Carlo e Josè non sono d’accordo, Nunzio, Claudia e Marco invece sì.

ore 15:16 Rudy Zerbi ammette che onestamente parlando non cambierebbe idea all’istante, quindi preferisce andare avanti con le esibizioni degli altri allievi.

ore 15:17 dopo la discussione, Jonathan propone il suo secondo assolo. Maria ritira le buste degli insegnanti di ballo: per Jonathan sono due sì e il no di Alessandra Celentano.

ore 15:20 arriva il turno di Gerardo che canta Via con me di Paolo Conte e poi si esibisce alla chitarra col suo inedito Svegliami ad aprile. Maria De Filippi prende le buste degli insegnanti: per Gerardo sono due sì e un no di Grazia Di Michele.

ore 15:25 è il turno di Francesca D., ballerina della squadra gialla che si esibisce in un assolo. Il verdetto su Francesca non arriverà in diretta perché la puntata termina qui.

Commenti (2)

  1. Che puntata pagliacciata e che presa in giro per il pubblico!!!! Sapevamo già benissimo i si e i no di ciascuno (ad eccezione dello scandaloso NO di Cannito a Josè frutto della rivalsa sulla Cele del NO a Giuseppe). Sapevamo già che sarebbero passati 2 o 3 soli ragazzi e allora che senso ha??? Come escono dal Tunnel ???? L’impressione è che gli insegnanti si siano già accordati svendendo voti in cambio di altri in modo di avere almeno uno dei propri allievi al serale (tranne Garrison), esattamente come si barattano i voti in parlamento per le poltrone.
    Bell’esempio hanno preso!!!!! Nessuno considera il pubblico ed il fatto che se al pubblico non piacciono quelli scelti, gli stessi poi non arriveranno da nessuna parte, come fecero lo scorso anno con Francesca Nicoli che la portarono fino alla fine fra i fischi del pubblico ed adesso dov’è??????Fare scegliere agli insegnanti riesce solo a farli apparire disonesti!

  2. Pagliacciata i no a Marco!!!3 si nello sbarramento e poi solo Rudy! Mah… Forza Marco!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>