Amici 11 serale, Belen e Stefano in studio dopo l’incidente. Maria De Filippi: “Il pubblico DEVE dimostrare solidarietà”

di Redazione 8

Spread the love

Il quinto appuntamento del serale di Amici 11 (che ha ottenuto il record stagione negli ascolti: 5.158.000 spettatori ed uno share pari al 24.10%) è stato caratterizzato sicuramente dal ritorno in studio di Belen Rodriguez e Stefano De Martino dopo l’incidente annunciato da una nervosissima e fuori forma (mentale) Maria De Filippi:

Il pubblico DEVE dimostrare la propria solidarietà con gli applausi (e la libertà d’espressione?!, ndr). Va bene tutto… va bene che il gossip possa distrarre da un periodo di crisi ma i buu ed i fischi si riservano alle cose più importanti della vita che ce ne sono tante (la parola di Maria come Vangelo supremo?!, ndb). Potete liberamente scendere in piazza ed occuparvene (chiedere ai tanti sostenitori di Emma Marrone e Marco Carta che si sono visti annullare i propri pullman all’ultimo minuto, ndb).

Imperdonabile il comportamento poco super partes della conduttrice che quasi obbliga il pubblico ad mantenere un atteggiamento che non urti la sua sensibilità (siete a casa mia e si fà quel che dico io, ndb). Al ballerino professionista, invece, il compito di rompere il ghiaccio col pubblico in studio:

Io ringrazio Dio di essere qui a raccontare quello che è successo ieri. Fortunatamente non ha avuto conseguenze tragiche… abbiamo preso una brutta botta ma siamo ancora in piedi.

E non è da rimarcare il fatto che Videomediaset riprenda casualmente i sorrisi di Stefano e Belen come fotogramma principale del quinto serale (l’importante che entrambi stiano bene e sereni, no?!).

L’attenzione mediatica (e gossippara) verso questo triangolo amoroso puo’ far solamente bene ad Amici (versione sabato sera) che sempre più mette da parte il talento dei Giovani (sfruttando, invece) la luce dei Big costringendoci, irrimediabilemte, ad assistere alla noia più totale (tra sexy interviste e balli con ospiti stranieri) senza appello.

Commenti (8)

  1. maria stavolta ha esagerato il pubblico puo fare quello che vuole non c’e bisogno di dire ci sn cose piu importanti nella vita questo lo sappiamo siccome staimo vedendo un spettacolo chi vuole fischiare fischia perche deve il pubblico per forza fare quello che dice la de filippi sono personaggi pubblici chi vuole fischiare fischia chi no no altrimenti deve fare la stessa cosa quando il pubblico fischia carta li invece il pubblico puo maria renditi conto che belen non la vuole nessuno per questo fischia il pubblico

  2. @ lu:
    Capisco ciò che stai dicendo, ma, in ogni caso, i fischi sono sempre una mancanza di rispetto, alla fine due giovani hanno avuto un incidente, anche se si tratta di Belen e Stefano. Quando a qualcuno non piace quello a cui assiste non applaude.

  3. Cronaca del programma Amici11 di sabato 28 Aprile 2012:
    Standing Ovation per la sig.ra De Filippi,…Number One di Ipocrisia.
    La serata di Amici inizia, con al posto della sigla di apertura,…un sobrio ed elegante Sketch fra la Signora (che si dissocia?) e Gabriel Garko, sul tema, “Se non rispondi alle domande, ti togli un indumento”, una cosa di una finezza indescrivibile.
    Prosegue con Emma che canta “Bella senz’anima” un brano chiaramente, indirizzato, ai protagonisti dell’ultima love story. (Stefano&Belen)
    Alla fine La Sig.ra Maria degli afflitti, consola Emma visibilmente emozionata. (e te credo)
    Andando avanti con lo show, arriva il De Martino incerottato e si accomoda a bordo pista vicino alla sig.ra.
    Di lì a poco arriva anche la Rodriguez,…che raggiunge il suo Romeo e incomincia a fare le fusa, come una gattina in calore,…tutto sotto gli occhi del pubblico e di una Maria consenziente e partecipe.
    Giulietta e Romeo,..alla fine lasciano lo studio, accompagnati dal dissenso del pubblico e la Maria nazionale cosa fà?:
    Richiama il pubblico, invitandoli a non turbare, con il loro dissenso, i due malatini, dichiarando che ci sono cose ben più importanti, su cui dissentire e luoghi più consoni per farlo.
    INAUDITO!!!…il pubblico tacitato dal poter esprimere un suo dissenso?,…ma dove crede di essere la signora, ai tempi del fascio?.
    Voglio rammentare alla De Filippi, che i pareri positivi o negativi, fanno parte di un programma in diretta e che il pubblico, conosce perfettamente, le cose serie del nostro paese su cui contestare, anche la sedi.
    Se non voleva contestazioni, poteva presentare il programma a porte chiuse, senza un pubblico, oppure non accogliere in studio “Gli Amanti” specialmente dopo l’esibizione così sentita di Emma.

  4. lu wrote:

    maria stavolta ha esagerato il pubblico puo fare quello che vuole non c’e bisogno di dire ci sn cose piu importanti nella vita questo lo sappiamo siccome staimo vedendo un spettacolo chi vuole fischiare fischia perche deve il pubblico per forza fare quello che dice la de filippi sono personaggi pubblici chi vuole fischiare fischia chi no no altrimenti deve fare la stessa cosa quando il pubblico fischia carta li invece il pubblico puo maria renditi conto che belen non la vuole nessuno per questo fischia il pubblico

    lu wrote:

    maria stavolta ha esagerato il pubblico puo fare quello che vuole non c’e bisogno di dire ci sn cose piu importanti nella vita questo lo sappiamo siccome staimo vedendo un spettacolo chi vuole fischiare fischia perche deve il pubblico per forza fare quello che dice la de filippi sono personaggi pubblici chi vuole fischiare fischia chi no no altrimenti deve fare la stessa cosa quando il pubblico fischia carta li invece il pubblico puo maria renditi conto che belen non la vuole nessuno per questo fischia il pubblico

    giulio wrote:

    Cronaca del programma Amici11 di sabato 28 Aprile 2012:
    Standing Ovation per la sig.ra De Filippi,…Number One di Ipocrisia.
    La serata di Amici inizia, con al posto della sigla di apertura,…un sobrio ed elegante Sketch fra la Signora (che si dissocia?) e Gabriel Garko, sul tema, “Se non rispondi alle domande, ti togli un indumento”, una cosa di una finezza indescrivibile.
    Prosegue con Emma che canta “Bella senz’anima” un brano chiaramente, indirizzato, ai protagonisti dell’ultima love story. (Stefano&Belen)
    Alla fine La Sig.ra Maria degli afflitti, consola Emma visibilmente emozionata. (e te credo)
    Andando avanti con lo show, arriva il De Martino incerottato e si accomoda a bordo pista vicino alla sig.ra.
    Di lì a poco arriva anche la Rodriguez,…che raggiunge il suo Romeo e incomincia a fare le fusa, come una gattina in calore,…tutto sotto gli occhi del pubblico e di una Maria consenziente e partecipe.
    Giulietta e Romeo,..alla fine lasciano lo studio, accompagnati dal dissenso del pubblico e la Maria nazionale cosa fà?:
    Richiama il pubblico, invitandoli a non turbare, con il loro dissenso, i due malatini, dichiarando che ci sono cose ben più importanti, su cui dissentire e luoghi più consoni per farlo.
    INAUDITO!!!…il pubblico tacitato dal poter esprimere un suo dissenso?,…ma dove crede di essere la signora, ai tempi del fascio?.
    Voglio rammentare alla De Filippi, che i pareri positivi o negativi, fanno parte di un programma in diretta e che il pubblico, conosce perfettamente, le cose serie del nostro paese su cui contestare, anche la sedi.
    Se non voleva contestazioni, poteva presentare il programma a porte chiuse, senza un pubblico, oppure non accogliere in studio “Gli Amanti” specialmente dopo l’esibizione così sentita di Emma.

  5. Concordo assolutamente con Giulio, se Maria avesse voluto evitare il tutto avrebbe potuto fare una breve dichiarazione per l’assenza dei due e passare oltre, ma siccome la signora si “nutre e si ingrassa” con i gossip che portano ascolti, li ha voluti in platea per pochi minuti a tubare ed ha ammonito il pubblico a non fischiare…….pessima figura!
    Come mai i fischi per Belen sono vietati e quelli per Carta, per Scanu o altri non lo sono? Il
    pubblico ha sempre le stesse cose su cui meditare….non ha espatriato!
    E’ arrivata persino a dire a Carta “vuoi dire qualcosa dei fischi per cui soffri?” L’ipocrisia non ha mai fine! Per fortuna Carta ha risposto “ne soffro ma non dico niente” : lui ha fatto la figura del signore e lei della portinaia (senza offesa per le portinaie) che si nutre della gioie e delle disgrazie del condominio. Cosa non farebbe Maria per aumentare gli ascolti!!!!!!!

  6. Brava Teresa! hai ragione. Marco Carta un signore, lui teatrini non ne fa, come la sua collega Marrone. E’ rimasto pulito e pensa solo a cantare. Non ha bisogno dei call center (lui), e non ha bisogno di canzoni allusive come “Bella senz’anima” per impietosire il pubblico. Lui è un serio professionista, che fa questo mestiere alla luce del sole, senza fare sgambetti ai colleghi. I pettegolezzi di bassa lega li lascia alla De Filippi e alla sua pupilla Marrone “che soffre tanto dietro le quinte” parola di Maria..i colleghi in gara ringraziano per la pubblicità non occulta..sottotitolo: Votate la poverina Marrone.

  7. Brava Teresa! hai ragione. Marco Carta un signore, lui teatrini non ne fa, come la sua collega Marrone. E’ rimasto pulito e pensa solo a cantare. Non ha bisogno dei call center (lui), e non ha bisogno di canzoni allusive come “Bella senz’anima” per impietosire il pubblico. Lui è un serio professionista, che fa questo mestiere alla luce del sole, senza fare sgambetti ai colleghi. I pettegolezzi di bassa lega li lascia alla De Filippi e alla sua pupilla Marrone “che soffre tanto dietro le quinte” parola di Maria..i colleghi in gara ringraziano per la pubblicità non occulta..sottotitolo: Votate la poverina Marrone.

  8. Elena wrote:

    @ lu:
    Capisco ciò che stai dicendo, ma, in ogni caso, i fischi sono sempre una mancanza di rispetto, alla fine due giovani hanno avuto un incidente, anche se si tratta di Belen e Stefano. Quando a qualcuno non piace quello a cui assiste non applaude.

    hai ragione certo ma era un pensiero io non avrei fischiato pero non si puo ogni volta dire non fischiate è in generale che parlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>