Amici 12, Mara Maionchi: “Tornerò più agguerrita che mai”

di Redazione 2

Giudice dell’ultima edizione del Festival di Castrocaro, Mara Maionchi ha spiegato i motivi che hanno portato i talent show di ultima generazione ad avere la meglio su altri concorsi canori (Fonte DiPiù Tv):

Per un artista in erba, esibirsi in prima serata, davanti a milioni di spettatori, resta un’opportunità straordinaria. I ragazzi che accedono ad un talent show sono pochissimi rispetto ai migliaia che fanno i provini. Le opportunità per farsi notare e avere opportunità, per un giovane artista, sono limitate e più c’è ne sono meglio è. Oggi, sfondare nel mondo della musica è molto difficile, forse più che in passato perché c’è un grosso problema. La profonda crisi che sta vivendo il mercato discografico. Oggi i ragazzi invece di comprare i dischi, scaricano musica illegalmente, cioè senza pagare la musica da internet. Di conseguenza, le case discografiche incassano meno e hanno meno soldi da investire, soprattutto sulle nuove proposte. Per pubblicare un disco di un giovane artista, insomma, un produttore deve essere davvero convinto perché l’investimento è consistente e il ritorno di denaro non è garantito. I talent show, da soli, non bastano. E’ necessario che continuino ad esserci altre manifestazioni come Castrocaro che, non dimentichiamocelo, ha lanciato artisti importantissimi.

La Maionchi, inoltre, ha confermato la propria presenza alla dodicesima edizione di Amici in qualità di insegnante di canto:

A settembre tornerò in televisione più agguerrita che mai.

Commenti (2)

  1. Secondo me piu rinco…..ita che mai!!!! è evidente che anche lei ormai ha perso la “trebisonda”

  2. NOOOOOOOOOOOO un nuovo Gerardo sparaminchiate non lo sopporterei ahahahahahahhhahh
    😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>