Amici 5 dicembre 2008: Giorgia e Lorella Cuccarini fanno visita ai ragazzi

di Eleonora Amadori Commenta

Alessandra e Pamela provano l’inedito “Find a way” su cui si sfideranno domenica. In seguito Zanforlin riunisce la classe al completo in studio per comunicare che domenica è prevista un’ulteriore prova di canto in cui potranno cimentarsi uomini e donne indistintamente, anche se alla fine potrà esibirsi solo una persona per squadra. “Vi faccio sentire l’inciso…” dice Luca, ed ecco che entra Giorgia, cantando la sua “E poi”!

I ragazzi la accolgono entusiasti ed emozionati, quindi si siedono attorno a lei sul pavimento. Giorgia si complimenta con loro per il coraggio con cui si esibiscono, sapendo che ogni volta verranno giudicati, ma è convinta che questa esperienza preziosa li aiuterà a tirare fuori la passione vera per ciò che fanno. Dopo alcune parole di incoraggiamento, Zanforlin da il via libera alle domande!

Su richiesta di Pamela Giorgia parla della sua eccessiva timidezza e racconta che, dopo aver cantato per la prima volta ad un festa di piazza in cui tutti le hanno fischiato, era assolutamente decisa a non ripetersi. Per fortuna suo padre le ha dato il giusto incoraggiamento! I ragazzi si complimentano vivamente, molti hanno iniziato a cantare esercitandosi sui suoi pezzi. Mario le chiede se è anche autrice e Giorgia risponde che si, lo è, anche se in pochi lo sanno.

I cantanti eseguono un pezzettino a testa di “E poi” davanti ad una Giorgia sorridente ed entusiasta. Lei precisa che domenica sarà presente ma che non deciderà a chi assegnare il punto, dato che non le piace per nulla giudicare. Va bè… ci penseranno i professori!

Dopo Luca, tocca a Martina recarsi nella sala di incisione per incidere il suo inedito. Palma le da alcune dritte. La ragazza è molto contenta dell’inedito ed è felice di aver notato che il pubblico già lo cantava!

Come ogni settimana Mauro Coruzzi tiene la sua lezione. Con fare sornione si avvicina ai ragazzi canticchiando “La notta vola” per introdurre appunto Lorella Cuccarini! Un rvm ripercorre alcuni dei suoi più grandi successi. Per Mauro le sigle televisive sono parte integrante della storia della musica leggera italiana… Quindi quale ospite era più azzeccato se non la Cuccarini?!

Angelo vorrebbe sapere se da ragazza si è mai sentita diversa dagli altri. “Eccome!” risponde lei “vivevo otto ore in palestra ed ero felice… e tutti mi prendevano per matta!”. Daniela “prezzemolo” non perde occasione per parlare della tanto odiata Celentano e vuole sapere cosa ne pensa di lei. Lorella però si dimostra d’accordo con Alessandra su alcuni punti, anche se non condivide la polemica sul collo del piede fatta a discapito di Agata due anni fa.

Gianluca fa una riflessione molto giusta: la figura della Cuccarini è legata a tanti momenti di fruizione familiare della televisione! Dopo aver scherzato un pò, tutti quanti si mettono a ballare allegramente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>