Amici 8: sabato 28 febbraio 2009 – la rivalità tra squadre è sempre più forte, i commenti di Adriano dopo l’eliminazione

di Redazione Commenta

Martina e Valerio parlano degli avversari dopo la puntata del serale. La Stavolo c’è rimasta male per essere stata nominata per prima da Mario e Luca. Per Scanu l’esecuzione di Mario di “Un’estate fa” è stata la sua peggiore esibizione in assoluto e ha vinto solo perchè, come dice Platinette, suscita tenerezza. Luca invece ha un inglese pessimo.

I Bianchi prontamente rispondono: Mario e Luca sostengono che Martina non possa lamentarsi di essere stata nominata quando su di loro ne ha dette di tutti i colori. Luca spiega i motivi per cui ha scelto che fosse Martina a cantare in napoletano: sa che è un genere che le piace e non voleva mettere in difficoltà gli altri con la pronuncia. Inoltre parla della prova proibitiva e della sua decisione di cantare nella stessa tonalità di Valerio. Quindi la squadra critica gli atteggiamenti di superiorità di Valerio (asserendo che sia Jurman che lo induca a considerarsi il migliore) e il comportamento di Martina che si è messa a ridere quando Valerio ha definito Mario stonato.

Il filmato viene recapitato ai Blu (e ti pareva…) e si parla di nuovo dell’esibizione disastrosa di Mario. Valerio gli suggerisce di chiedere alle sue insegnanti Grazia e Gabriella come ha effettivamente cantato. Riguardo alla scelta di Luca di confrontarsi con Martina in napoletano, la Stavolo è convinta si sia trattata di una strategia in virtù del fatto che lei è sempre bassa in classifica e non vince mai al televoto. Quindi parla di Luca che per tutti questi mesi ha fatto il provolone della situazione con tutte le ragazze e sembra si sia dimenticato dei complimenti che le rivolgeva… Inoltre invita Alice a stare attenta ai suoi compagni di squadra perchè è sicura che mirino a mandarla fuori per arrivare loro due in finale.

Anche per il prossimo mercoledì è prevista la prova staffetta. Mario vuole cantare canzoni su cui si sente realmente preparato e ha scelto “Ogni volta”, “La Cura” e “Questa lunga storia d’amore”. Alice vuole esibirsi nei suoi due cavalli di battaglia di hip hop e contemporaneo. Luca, nonostante i compagni volessero che cantasse in napoletano per vincere al televoto, ha scelto “Scrivimi”, “Se adesso te ne vai” e “Quando”.

I Blu intanto contestano nuovamente la prima posizione in classifica di Mario e sono decisi a dimostrare quanto sia immeritata mettendo alla prova il cantante con brani più difficili. Alessandra vuole cantare “Respect”, “Kissing you” e “No woman no cry”. Valerio ha scelto “Adagio”, “Imagine” e “Tu sì na cosa grande”. Martina “Even” e “Io vivrò”. Pedro vuole ballare due assoli di Steve.

Jurman parla come al solito dei contrasti con i cantanti della squadra bianca e sostiene che questi non siano in grado di assumersi le responsabilità dei propri errori. Anche lui ritiene assurdo che Mario abbia vinto cantando “Un’estate fa” dato che è stato del tutto insufficiente. Inoltre pensa che Grazia non lo aiuti di certo dandogli dei contentini anche quando canta male.

Nelle casette arriva il kit della sfida: anche questa volta i professori hanno stabilito gli abbinamenti di sfidanti per ogni canzone. Martina è molto delusa dalle sue insegnanti che sembrano voler mettere in mostra solo Mario e Luca e le hanno assegnato un’unico brano che, per giunta, non le piace, come fanno da ormai molte settimane. Alessandra consiglia all’amica di parlarci per chiarire definitivamente.

In sala relax ci sono Zanforlin e Adriano che commentano l’eliminazione di quest’ultimo. Bettinelli ritiene giusto che Martina sia stata salvata data la sua completezza in tutte le materie. Un rvm ripercorre i momenti più significativi del suo percorso. Adriano ammette di essere dispiaciuto per come ha affrontato il serale (“Mi sono spento…”). “E tra Garrison e la Celentano chi ha ragione?” gli domanda Luca. “Esagerano entrambi… la verità sta nel mezzo!” risponde lui. Quindi parla della sua finale ideale in cui include tutti i membri della squadra Blu e indica Valerio come vincitore, nonostante vorrebbe vincesse Martina. In bocca al lupo Adriano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>