Amici 9 daytime 18 marzo, Loredana-Pino Daniele, Emma-Craig David i duetti della semifinale

di Redazione 6

Una sprezzante Loredana incontra Rudy Zerbi dopo la buona performance nel nono serale. Il mare d’inverno è il pezzo scelto dal suo discografico, a cui la cantante dei Blu, attribuisce un particolare significato. La vita di una popolazione isolana costretta ad “arrangiarsi” per la tempesta delle acque durante la stagione invernale. La mia storia tra le dita di Gianluca Grignani è il secondo brano che canterà lunedì sera per trasmettere energia esplosiva e rendere comprensibile ogni singola parola del testo.

Loredana viene a sapere che duetterà con Pino Daniele. Incredula e visibilmente emozionata, l’allieva ringrazia il suo produttore per avergli offerto un’opportunità unica nel potersi esibire assieme ad uno dei suoi miti musicali.

Anche Emma valuta le diverse ipotesi del suo discografico. Confermare il filone alla Vasco Rossi o cimentarsi con altri cantanti italiani come Zucchero, Ligabue per finire su Nothing compears to you di Sinead O’ Connor per esprimere la sua solita grinta e conversare una voce calda ed emotivamente intensa. La decisione, affidata all’interprete dei Bianchi, sembra ricadere su Baila di Zucchero.

Emma avrà l’onore di cantare con Craig David nella prossima puntata del serale. Le lacrime sintetizzano la commozione di fronte ad un filmato che ripercorre la carriera dell’artista internazionale. Stefano si congratula per il successo della propria compagna di squadra.

Pierdavide ascolta con attenzione La leva calcistica della classe 68 di Francesco De Gregori, che il cantautore apprezza particolarmente nel riproporre il binomio della leatà sportiva con la vita. Su La mia signorina di Neffa, il cantautore spera di far conoscere il proprio lato più giocoso.

Per la semifinale la produzione ha pensato di sciogliere le due squadre e far gareggiare i singoli allievi uno contro l’altro in confronti multipli. I voti ricevuti nelle singole sfide sommati a quelli ottenuti nel corso della settimana daranno origine ad una classifica definitiva, importante al fine dell’eleminazione. I cantanti proporranno i loro cavalli di battaglia decisi dalla casa discografica, i duetti vip e i propri inediti. L’unico ballerino rimasto, Stefano danzerà su pezzi forti e prove extra, concordate con la produzione.

Commenti (6)

  1. vai lolla spacca tutto!!!!!

  2. Lunedì prossimo si spaccherà il mondo:Lory&PinoDaniele,Emma&CragDavid o my god. le canzoni sono favolose. Non capisco una cosa xchè Zerby non sceglie una canzone in inglese stile jazz x Lory? queste canzoni non mi sembrano molto adatte a lei. Bravo il discografico di Emma sceglie tutto x risaltare il timbro,e non mi sembra molto cattivo nei confronti di Lory anzi mi sà che la favorisce + Senardi che Zerby. Vedremo come finirà. Io spero solo che Lory vada in finale se lo merita e soprattutto spero che canti Quando con PinoDaniele canzone bellissima e popolare non cose strane come x LucioDalla.

  3. spero che in finale sia matteo loredana emma pierdavide spero che stavolta la sugar prepari il duetto di Matteo con un cantante conosciuto da tutto il pubblico.spero che vinca Matteo.

  4. per chi “desidera” che in finale ci siano 4 cantanti: non vi dovete preccupare, ci saranno PERCHE’ COSI’ E’ DECISO GIA DA SETTEMBRE ma nn vi siete accorti che non è piu Amici, ma Discografici Show? Che i discografici hanno portato i loro avanzi di catalogo, gente che aveva gia sotto contratto che ha gia inciso un disco…e li ha messi dentro Amici per risparmiare soldi del lancio?? Ma qualcuno per caso crede che Amici sia ancora Amici che conoscevamo?
    Quindi niente paura, la finale sarà fra le 4 case discografiche, e che vinca la migliore casa discografica

  5. grandissimo il duetto con pino daniele,(uno dei piu grandi musicisti del mondo) ciao a tutti voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>