Amici 9 daytime 3 marzo, le sfide ad eliminazione diretta agitano Bianchi e Blu

di Sebastiano Cascone 1

Dopo aver letto le nuove regole per l’ottavo serale, i Bianchi si accordano sulle strategie da adottare nelle sfide ad eliminazione diretta. Pierdavide è intenzionato a sfidare Matteo per testare le proprie attitudini contro un potenziale vincitore. Stefano si confronterà contro Rodrigo non temendo di poter perdere il confronto al televoto. Emma ripropone una gara accesissima con Loredana, motivando la volontà di mettersi in discussione per superare i propri limiti.

Il lirico accoglie con entusiasmo la proposta del cantautore dei Bianchi. Anche Rodrigo è sicuro di poter battere il proprio avversario, nonostante gli venga fatto notare che se perdessero i Blu, la squadra Bianca voterebbe lui come primo nome da mandare a casa. A questo punto, il danzatore cubano propone un piano molto arguto. Se Matteo sfidasse Emma e riuscisse a batterla al televoto, la cantante dei Bianchi finirebbe direttamente al ballottaggio preservando il posto nella scuola a Rodrigo.

Stefano critica apertamente l’atteggiamento troppo calcolatore di Rodrigo, intenzionato a scampare dal votazioni di domenica. Ancora una volta, Alessandra Celentano è accusata di proteggere troppo il suo pupillo con la scusa di voler preservare il talento della danza. Emma è stupita dal fatto che Matteo possa schierarsi contro di lui come unica motivazione quella di non risultare privo di personalità davanti al pubblico a casa.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>