Amici, Maria De Filippi:”Dopo Marco Carta e Alessandra Amoroso la discografia cerca talenti da noi” e su Valerio Scanu…

di Redazione 8

Maria De Filippi, in vista del serale di Amici, ha rilasciato un’intervista a Tv Sorrisi e canzoni. La conduttrice del talent di Canale 5, che avrebbe gradito che fosse trasmesso di venerdì, ma che invece andrà in onda a partire da domenica 17 gennaio, racconta:

Dopo la vittoria sanremese di Marco Carta e il successo di Alessandra Amoroso, tutte le case discografiche hanno deciso di presidiare ‘Amici’ e di diventarne parte integrante. Prima facevano un po’ gli snob perché ci consideravano ‘solo’ un prodotto televisivo. Oggi non è più così, ma devo anche ammettere che col tempo si eè alzata la qualità dei partecipanti. Anche i giovani cantautori vengono da noi: mi hanno raccontato di aver provato prima con le case discografiche, ma senza mai ottenere alcuna risposta: con la crisi, nessuno rischia più sui nuovi talenti.

La De Filippi parla anche della partecipazione di Valerio Scanu al Festival di Sanremo 2010 e rivela:

La cosa bella è che ci va con una canzone scritta e arrangiata da un concorrente di quest’anno, Pierdavide Carone.

Tra le novità di quest’anno Maria annuncia una seconda compilation, in uscita subito dopo Sanremo, e maggiore spazio dedicato ai ballerini:

I produttori del musical ‘La Bella e la Bestia’ verranno da noi per trovare i protagonisti del loro prossimo spettacolo, ‘Flashdance’. E anche i direttori del Boston Ballet, dell’accademia di Josè Limon di New York e della scuola del San Carlo di Napoli cercheranno da noi talenti da mettere sotto contratto.

Commenti (8)

  1. MARCO CARTA….incredibilmente nuovo…….!!!!!!!!

  2. marco carta????unico come sempre….marco il migliore=)=)

  3. Complimenti a Valerio … e sono contenta anche per Pierdavide.
    Mi piacciono entrambi, anche se ovviamente no scanu no party.

  4. Maria de FIlippi dice il vero Amici con Carta un ragazzo che ha avuto un successo mediatico televisivo di grandi proporzioni ma il pubblico ancora non era obiettivo perchè le ragazzine votavano il personaggio mentre co ALESSANDRA il successo è arrivato perchè la voce l’interpretazione la simpatia ha colpito il cuore della gente e lper la prima volta il pubblico si è unito non solo ragazzi e ragazze ma un pubblico anche più adulto ha apprezzato il fenomeno una Cantante particolarissima che quando canta fa sognare e poi la sua presenza cattura tutti

  5. L’interesse delle case discografiche si è registrato dopo lo straordinario successo di Marco con il cd, il tour dell’estate 2008 che ha registrato oltre 200 mila presenze e la marcia trionfale che l’ha condotto sul palco della manifestazione più importante d’italia che ha vinto sdoganando completamente il talent show di canale 5. Non si spiega altrimenti come ben 3 case discografiche si siano spartite i 6 cantanti finalisti di Amici 8 molti dei quali hanno dichiarato di dover anche lui l’attenzione delle case discografiche. Insomma il tutto è avvenuto prima del successo di Alessandra Amoroso la quale si è anzi ritrovata in un meccanismo ben oliato che l’ha avvantaggiata enormemente.
    Marco Carta ha rappresentato il punto di svolta e tutto quello che è accaduto successivamente ne è stato una conseguenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>