Amici, puntata 2 febbraio 2009: Garrison difende Domenico

di Redazione Commenta

Garrison difende strenuamente Domenico. Fa un paragone con Pedro, dicendo che in questi mesi non ha fatto alcun progresso, mentre Domenico è un talento e si augura di averne altri talenti nelle future edizioni del programma. Inoltre Pedro è permaloso e se viene criticato, non accetta in maniera positiva le critiche. Garrison aggiunge che si annoia vedendo Pedro ballare.

Alessandra Celentano risponde a Garrison dicendo che Pedro ha una buona predisposizione per essere ballerino, mentre Domenico è l’anti danza. Lei non può credere che Garrison consideri ballerino Domenico, in quanto c’è una differenza abissale tra lui e Pedro, e tale differenza non è dovuta alla loro differenza d’età. Purtroppo nella vita non si può sempre realizzare il proprio sogno. L’insegnante pensa che Garrison si comporti cosi con Domenico perchè rappresenta una sorta di figura paterna. L’insegnante fa un elenco di tutte le caratteristiche negative di Domenico e  non riesce a capire questa soggezione che l’alunno ha nei  suoi confronti  e reputa Garrison incoerente perchè prima considerava la danza di Pedro poesia, ora lo sottovaluta. Alessandra sostiene che Domenico non è adatto a fare le sue coreografie e difende Pedro, che ha ragione a comportarsi in un certo modo, in quanto nonostante il caratteraccio, è conscio delle sue qualità.

Martina ha lezioni di canto con la Scalise. Silvia deduce che la canzone che Martina ha scelto per il guanto di sfida, è incentrata sull’interpretazione e la sfida non è molto equilibrata, e le motivazioni dela sua scelta sono poco chiare. Martina ha scelto una canzone che la rappresenta, ma che non presenta alcun vocalizzo  e dunque, a parere di Silvia, è una canzone che va a vantaggio di Martina.

Martina risponde ai commenti di Silvia, e dice che quest’ultima si lamenta sempre di ogni cosa ed una canzone che per lei è nulla, per Martina rappresenta tutto e se dice di essere cosi brava, non dovrebbe avere alcun tipo di  problema ad esibirsi. E poi l’ha sfidata in una canzone che era piena di virtuosismi proprio per metterla in difficoltà.

Per i ragazzi c’è la prova Jolly,  che permette ad un cantante della squadra dei blu e dei bianchi possono scegliere di fare un duetto con uno degli insegnanti di canto. Alessandra e Valerio hanno deciso che a cantare con Jurman sarà Valerio. Valerio e Luca Jurman stanno decidendo la canzone su cui dovrebbero esibirsi insieme e Valerio si commuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>