Amici, Verdiana Zangaro sogna di diventare mamma: “La maternità è un passo fondamentale”

di Redazione Commenta

Verdiana Zangaro, dopo il quarto posto ad Amici 12, torna con  Nel centro del caos. La cantante parla del suo nuovo album e confessa che le piacerebbe diventare mamma.La Zangaro, in un’intervista a Tgcom24, racconta come è nato il suo nuovo progetto discografico:

In questo disco mi sono portata dentro la mia famiglia musicale di sempre con la quale ho condiviso pedane di compensato, marciapiedi e piazze poco affollate. Sono ritornata al nucleo, ho scritto alcuni brani, ho avuto la fortuna di collaborare con autori di primo piano che mi hanno regalato anche il loro punto di vista sulla musica attraverso le loro canzoni. Abbiamo suonato in presa diretta la maggior parte delle cose e aggiunto in un secondo momento alcune sovraincisioni. E’ un disco che raccoglie le mie diverse influenze musicali e i tre bidoncini famosi da cui ho attinto in questi anni: il pop che sposa le influenze del soul del jazz e del cantautorato.

Verdiana sogna di diventare mamma:

Al momento la mia priorità è riuscire in qualche modo a portare avanti le cose che per tanto tempo ho immaginato e progettato, ma non vedo così lontana la maternità penso che sia un passo fondamentale che ti cambia la vita è un passo da fare con coscienza. Il matrimonio non lo vivo come una cosa di prima necessità, sono una fan delle feste da matrimonio, ma credo fortemente che l’amore venga sancito da un filo stretto sul cuore a due mani e meno da una firma e un anello.

La cantante spiega qual’ è il messaggio che vorrebbe arrivasse al pubblico con questo album:

Spero possa essere l’augurio di una ricerca, la ricerca della propria stella danzante, qualcosa che strabordi di umanità, qualcosa di autentico che possa in qualche modo smuovere la staticità della nostra epoca.

Se siete curiosi di ascoltare il nuovo lavoro di Verdiana è già disponibile nei negozi e in digitale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>