Anna Tatangelo e le polemiche sulla campagna di prevenzione della Lilt: “Chiedo scusa a chi si è sentito offeso”

di Sara Bianchessi Commenta

Le polemiche sulla campagna di prevenzione della Lilt che vede come testimonial Anna Tatangelo non si placano e la cantante si scusa con le malate che si possono essere sentite offese, ma ribadisce la sua buona fede.La compagna di Gigi D’Alessio, intervistata da Le Iene, chiede scusa:

A me dispiace perchè sono persone che hanno sofferto e se si sono sentite offese da una parte chiedo scusa, però la mia volontà in buona fede era quella di arrivare ai giovani.

Basteranno le parole di Anna a placare i suoi detrattori? In fondo ciò che conta sono le buone intenzioni, no?!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>