Anticipazione Uomini e donne trono Rosa: Emiliano sceglie di corteggiare Monica

di Redazione 3

Venerdì è stata registrata la quarta puntata del trono rosa della nuova stagione di Uomini e donne, che vedremo finalmente in onda lunedì prossimo. Cosa è successo, lo svela come sempre la talpa del web (http://vicolodellenews.forumfree.net).

Monica è uscita con Alessandro, il ragazzo con cui aveva fatto le esterne Laura nelle puntate precedenti: il corteggiatore porta in un mercatino la tronista. I due parlano del più e del meno fino a quando l’argomento non cade su Emiliano, il ragazzo di cui Monica è molto presa, ma che teme stia giocando.

In studio Emiliano si dice di essere dispiaciuto dall’essere visto come una persona che sta giocando, solo perché ancora non si è dichiarato, così dopo aver ballato con lei, dice che, se deve compromettere una bella conoscenza, quella con Monica, solo per conoscere Laura, rinuncia a conoscere Laura e continua con Monica.

Il pubblico anche questa volta non apprezza ciò che ha detto Emiliano e parte all’attacco: il corteggiatore doveva dire che Laura non gli interessava e non che rinuncia a conoscerla.

Capitolo Laura. La tronista è uscita con Alessandro e ha parlato di Monica dicendo che manifesta troppo i proprio sentimenti, poi è andata in esterna con un altro ragazzo, che la porta in un locale dove le fa trovare una farfalla e il sushi a forma di farfalla, perché a lei, se ancora non si è capito, piacciono molto le farfalle.

Esterne: Monica porta Emiliano e un ragazzo nuovo di nome leonardo, mentre Laura riporta Alessandro e un altro ragazzo.

Commenti (3)

  1. veramente e monica che corteggia emiliano

  2. monica ed emiliano mi piacciono molto……

  3. CREDO FERMAMENTE NELLA BUONA FEDE DI EMILIANO.MI PIACE MOLTO PERCHè LO TROVO SINCERO,SONO ANCHE CONVINTA CHE PIACCIA MOLTO A MONICA.SE AVESSE CERCATO SOLO LA NOTORIETA’ POTEVA DIRE SI E GUSTARSI TUTTE LE COPERTINE E LE VARIE INTERVISTE CHE VENGONO FATTE DI PRASSI…COL SUO NO ,POTEVA RISCHIARE L ELIMINAZIONE…..FORZA EMILI….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>