X Factor 2 casting,martedì 25 novembre 2008, il sogno infranto di Cristina!

di Azzurra Lorenzini 1

Il sogno, la tensione, l’attesa: tutto questo è X Factor. Iniziano i provini per la seconda edizione del fortunato format, targato Rai Due. Francesco Facchinetti introduce la presentazione di alcuni dei 30.000 aspiranti cantanti giunti da ogni parte di Italia, ma vedremo anche del mondo!

I casting si sono svolti a Roma, Napoli, Bari e Palermo. Solo uno dei tanti diventerà una stella della musica italiana e vincerà un contratto discografico. Coloro che decideranno chi potrà arrivare a sfiorare il sogno sono, come l’anno scorso: Morgan, Simona Ventura e Mara Maionchi. I partecipanti che passeranno il turno saranno divisi in tre gruppi: ragazzi dai 16 ai 24 anni, over 25 e gruppi vocali.

Morgan afferma che l’anno scorso ha vinto televisivamente, ma a livello di vendite discografiche ha stravinto Simona (con Giusy Ferreri). La Ventura si augura ironicamene di perdere quest’anno, per permettere a Morgan di vendere dischi! Mara non sogna la vittoria; spera piuttosto di incappare in un vero talento!

Primo ragazzo, in assoluto, della giornata è Giacomo; accompagnato dai genitori ed emozionatissimo, ammette di aver dormito pochissimo per poter arrivare per primo! Il ragazzo indossa un abito elegante ed entra; canta Love is a losing game, di Amy Winehouse. Mara dice no: “Sei ancora troppo giovane. Devi ancora trovare la tua vocalità!”, ma Simona vuole concedergli una possibilità e così anche Morgan che trova che il ragazzo abbia un bel volto. Giacomo, quindi passa alle prossime selezioni!

Al casting non mancano i personaggi divertenti e questo è proprio il caso di Emilio, sessant’anni, un signore che asserisce di scivere canzoni per cambiare il mondo e vive, praticamente, danzando. Canta una sua composizione dal titolo improponibile: Trichemanicchemannao o qualcosa di simile… Ovviamente, tra le risate generali, il simpatico magazziniere viene scartato.

Altri personaggi irriverenti della puntata sono i Frost: tre ragazzi vestiti di piume, pantaloni a zampa e occhialini rosa e che propongono, anche loro, una creazione inedita. Simona li gradisce, ma a Morgan non piace la loro vocalità e Mara trova difficile una loro crescita: scartati!

C’è posto anche per le Charlie’s Angels di Catania a X Factor: quattro ragazze che , sebbene definite indisciplinate da Morgan, passano il turno!

Passa anche Debora Italia che propone alla giuria Para toda la vida. Simona e Mara dicono sì e per lei il sogno continua!

Daniela e Pamela, The Sisters, devono invece rassegnarsi al giudizio della giuria: la loro I believe I can fly non piace soprattutto a Morgan, che definisce il loro armonizzare troppo elementare e poco elegante.

Rivelazione della puntata sono i Farias, cinque di quattordici fratelli argentini, provenienti da Rio Negro. Il gruppo propone una canzone popolare argentina e ottiene il consenso di tutti per poter andare avanti nelle selezioni.

Il caso del giorno è, però, quello di Cristina, una ragazza di Detroit, giunta sino in italia solo per tentare di entrare nella rosa fortunata dei cantanti di X Factor. La ragazza canta I will survive, ma Simona la scarta e così gli altri due. La ragazza, disperata, li prega di poter cantare un’altra canzone, ma Morgan la invita ad accettare il loro giudizio e, quando Cristina esce, dice: “è proprio viziata!”. La cantante afferma che non mollerà quì, ma intanto prende la sua valigia e torna in America.

Domani ancora personaggi divertenti e talentuosi su Rai Due, per i casting di X Factor 2!

Commenti (1)

  1. salve sono un protagonista desidero sapere se un altro anno voi chiamerete me oppure mandate subito un messaggio

    con i migliori sinceri auguri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>